Progetto Narrative Urbane del Comune di Pontecagnano finanziato dal MiBact.

0
318

Il progetto Narrative Urbane tra gli assegnatari del Fondo MiBACT per la promozione della lettura, della tutela e della valorizzazione del patrimonio librario per l’anno 2020.

Il Comune di Pontecagnano Faiano, unitamente alla Rete di Biblioteche Amina, incasserà 6.602,08 euro per realizzare un’iniziativa di enorme rilevanza, tesa a sviluppare attività basate sulla consultazione dei volumi e sull’applicazione del gioco.

L’ente aveva già ottenuto l’ammissione al finanziamento lo scorso anno e pertanto svilupperà un programma collegato al precedente progetto, confermando i pregressi obiettivi ma integrandoli con nuovi elementi incentrati prevalentemente sulle risorse del territorio.

“Essere l’unico Sistema Bibliotecario in Campania ad aver avuto accesso al Fondo mi rende orgogliosa e mi spinge a fare sempre meglio; so perfettamente che c’è ancora da fare moltissimo per le nostre Biblioteche ma con lo sforzo di tutti e l’amore per la cultura che contraddistingue la nostra comunità possiamo fare ancora moltissimo”, ha dichiarato in merito l’Assessore alla Cultura e Beni Culturali Adele Triggiano.

“Ricevere buone notizie, soprattutto riguardo alla valorizzazione dei giovani e delle loro abilità, significa semplicemente ricordare che mai trascureremo i minori ed i loro bisogni. Proprio in momenti come quello che stiamo vivendo, bisogna rafforzare l’attenzione verso i giovani, che con iniziative come questa, riscopriranno prestissimo il piacere ed il vantaggio di vivere esperienze condivise e fondamentali per crescere”, ha dichiarato il Sindaco Giuseppe Lanzara.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here