Nasce Urban Center Eboli: l’Amministrazione comunale inaugura un laboratorio di pianificazione urbanistica partecipata con i cittadini protagonisti delle scelte.

0
433

La giunta comunale ha approvato l’istituzione dell’Urban Center Eboli, un vero e proprio laboratorio di pianificazione urbanistica partecipata, che coinvolgerà in maniera critica e costruttiva l’intera comunità nelle politiche di trasformazione della città e del territorio.

«Mettiamo sempre più il cittadino al centro delle scelte strategiche per il territorio – spiega il sindaco, Massimo Cariello -. L’obiettivo è dare le più giuste indicazioni alla stesura dei progetti di trasformazione urbana, seguendo le vocazioni del territorio e le esigenze della comunità». Il laboratorio di pianificazione urbanistica ed elaborazioni progettuali è uno degli obiettivi del Documento Unico di Programmazione, che segna un passaggio fondamentale dell’azione di governo dell’Amministrazione Cariello. In questo modo l’ufficio urbanistica svilupperà progetti di trasformazione urbana della città, ma attraverso la partecipazione dei professionisti e dei cittadini interessati a dare il proprio contributo.

«Un progetto di ampio respiro – spiega ancora il primo cittadino – che si svilupperà attraverso laboratori di quartiere in cui verranno ospitati incontri pubblici e momenti di confronto in cui cittadini, associazioni e imprenditori potranno contribuire allo sviluppo sociale ed economico, in un’ottica di progettazione condivisa. Eboli diventa sempre più città aperta, capace di coinvolgere i cittadini nelle scelte strategiche. Un grande lavoro, sintesi delle indicazioni dell’Amministrazione e della maggioranza, tradotte sul piano tecnico dallo straordinario impegno del settore Urbanistica ed Edilizia coordinato dal dirigente Giuseppe Barrella». I laboratori daranno spazio alle idee dei giovani professionisti, finanziando con borse di studio tesi in progettazione architettonica ed urbanistica che riguardano il territorio comunale, immagazzinando una raccolta di progetti per un serbatoio di programmi in vista del disegno e lo sviluppo futuro della città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here