Salerno sede del G20 della Sanità 2021: La proposta del “Movimento 24 Agosto” fondato da Pino Aprile

0
926

 Salerno sede del G20 della Salute del 2021. E’ questa la proposta del “Movimento 24 Agosto – Equità Territoriale”, fondato dallo scrittore Pino Aprile che ha immediatamente intuito l’importanza per il Sud di organizzare nella nostra città il vertice mondiale sulla sanità . “Salerno è la città ideale per accogliere il summit globale dedicato alla sanità, che si terrà in Italia il prossimo anno, come annunciato dalla presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen” – ha spiegato l’imprenditore salernitano, Antonio Cioffi, Presidente della Sezione salernitana del “Movimento 24 Agosto”. “Domani (oggi per chi legge) il presidente nazionale del Movimento, Pino Aprile, diffonderà questa notizia a livello nazionale. Non sarà facile raggiungere quest’obiettivo essendosi candidate città come Roma, Milano, Bergamo e Padova, ma Salerno ha dalla sua la storia e la tradizione nel campo della medicina, essendo stata la sede della Scuola Medica Salernitana: ricordiamo anche che a Salerno ci sono state le prime donne medico. Naturalmente per riuscire a realizzare questo ambizioso progetto abbiamo bisogno dell’aiuto delle istituzioni e a questo proposito nei prossimi giorni parleremo con il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli. Auspichiamo che il Governo Italiano accolga la nostra proposta”. Il Movimento nato il 24 agosto del 2019 ha sedi anche al Nord:” Ci sono circoli a Milano, a Bologna, nel Veneto e anche all’estero. Il nostro obiettivo è il raggiungimento dell’equità territoriale: un valore universale che va anche al di la degli schieramenti politici. Noi non siamo la “Lega del Sud” , né vogliamo esserlo: al nostro Movimento possono aderire tutti”. (Foto di Edoardo Colace). (Pubblicato su “Il Quotidiano del Sud” edizione di Salerno).

Aniello Palumbo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here