Gentlewoman in Dance, il progetto di moda e danza.

0
441

Oggi il blog Salernitano Gentlewoman Magazine dedicato alle donne che amano i look mascolino a poco più di un anno dalla sua fondazione ha presentato un nuovo progetto

“Gentlewoman in Dance” in Collaborazione con La scuola di danza Centro Studi Arte Danza di Alessia Siano con sede a Bellizzi , con il videomaker Francesco LoffredoMirò Parrucchieri di Domenico e Rosaria Bernardo di Filetta di San Cipriano Picentino, la Make up artist Annachiara Somma di San Cipriano Picentino e l’Associazione Culturale Mutamenti di Castiglione del Genovesi.

Le 10 Ballerine Giorgia Marino, Serena De Nardo, Alessia Baldi, Siria Izzo, Sabrina Valitutto, Martina Procida, Lorenza Bove, Emanuela Malito, Federica Morrone, e Sara Melchionda hanno danzato sulle note di Man! I Feel Like A Woman! Brano del 1997 di Shania Twain sulla coreografia di Maria Teresa Carraturo preziosissima collaboratrice del blog e direttrice artistica del progetto.

Le 10 giovani artiste per nulla intimorite da un look per loro inedito hanno indossato capi ed accessori di Franco Lovi di Sarno, Salone Sartorialedi Nocera Inferiore, Sartoria Letteriellodi Contursi Storici Gold Partners del blog ma anche di Silvio Fiorello, Marzullo, Carlo Fumeo, Cosimo Iassogna e Frà Ties con gli outfit curati dalla giovane stilista ed outfit consultant Amalia Vitolo.

Soddisfatti il direttore Carlo Giacomazza che omaggia tutte le artiste di un Book Fotografico messo a disposizione della redazione e la vice direttrice Emanuela Noschese che invita tutte le artiste a partecipare alla prossima edizione “SUITMEET PRIMAVERA”che si terrà a Salerno appunto in primavera.

Conclude Maria Teresa Carraturo che descrive la coreografia:
“Ci troviamo in un garage vecchio ed all’accendersi delle luci troviamo 10 donne “Manichini” in abiti maschili…Appena la musica parte prendono vita in una coreografia frizzante energica e sensuale proprio come una donna sa essere”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here