Subito tamponi agli operatori della sicurezza e al personale delle forze dell’ordine. La richiesta di Esposito (Lega).

0
234

“Non è assolutamente accettabile che vi siano categorie di lavoratori che si espongono in prima persona in questa emergenza sanitaria e che non siano ancora stati sottoposti al tampone per il Covid-19” – commenta così il coordinatore provinciale di Salerno Lega – Salvini Premier e coordinatore regionale dei giovani Nicholas Esposito, la notizia che il personale delle forze dell’ordine ancora non abbia fatto il test per verificare l’eventuale contagio da coronavirus. “Sono proprio coloro che rischiano in prima persona in ogni momento della giornata, in molti casi anche privi dei dispositivi di protezione e in condizioni davvero complicate. Non dimentichiamo – tuona Esposito – che sono proprio loro a far rispettare i decreti governativi e le ordinanze regionali emanate per contenere il contagio da Covid-19”. In questo momento delicato, in cui la confusione dettata da comunicati, interviste, bozze di decreti e fughe in avanti, il lavoro delle forze dell’ordine diventa sempre più difficile proprio in mancanza di chiarezza da parte del governo. ”immaginiamo cosa potrà succedere nel prossimo fine settimana tra passeggiate, pastiere e Pasquetta, gli operatori saranno coloro che dovranno in prima persona evitare il peggio monitorando ogni angolo della nostra regione, il minimo che si possa fare è metterli in sicurezza”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here