Coronavirus, nuova ordinanza regionale su trasporti.

0
181
Passeggeri con le mascherine protettive sui mezzi pubblici genovesi, in attesa della fase 2 dell'emergenza Coronavirus. Il trasporto locale pubblico probabilmente subira' delle modifiche e nuove regole per la sicurezza. Genova, 23 Aprile 2020. ANSA/LUCA ZENNARO

Sui navi, traghetti e aliscafi mascherina indossata,100% dei posti occupabili, ma i cosiddetti “faccia a faccia” riservati solo a componenti della stessa famiglia, rilevazione della temperatura all’imbarco e forze dell’ordine a bordo.

Sono alcune delle disposizioni contenute nell’ordinanza n. 65 firmata dal Presidente della Regione Campania che sarà emanata entro oggi, e che contiene ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.; L’ordinanza è valida su tutto il territorio regionale, fino al 15 agosto 2020, salva l’adozione di ulteriori provvedimenti in conformità con l’assetto normativo vigente, con riferimento al trasporto pubblico locale si osservano le disposizioni seguenti.

Per quanto riguarda il trasporto su gomma e ferro sono confermate le vigenti limitazioni all’utilizzo dei posti a bordo e le ulteriori disposizioni regionali, vigenti alla data odierna, in ordine all’obbligo di indossare la mascherina nei terminal, nelle stazioni, all’ingresso a bordo e per tutta la durata del tragitto. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here