Unicredit dona 10 pc e 10 stampanti alla Caritas Salerno..

0
489

Sono 10 i computer (5 pc e 5 notebook) e 10 le stampanti  “rigenerate” che sono stati donati oggi da UniCredit alla Caritas Arcidiocesi Salerno (in allegato foto della cerimonia di consegna).

Con i computer e le stampanti donate da UniCredit – commenta la Caritas diocesanacontinueremo il nostro servizio a sostegno delle fasce deboli, individuando famiglie che vivono nelle periferie esistenziali affinché possano dare ai propri figli quegli strumenti che oggi sembrano “indispensabili” per lo studio e per le relazioni, cercando di restituire una dignità ed una  speranza di fronte alle indigenza che non per loro volere sono costretti a vivere”.

La Caritas Arcidiocesi Salerno opera sul territorio dal 1987, anno in cui fu conferita la qualifica di ente ecclesiastico civilmente riconosciuto, avente sede in Salerno. La donazione dei 10 computer permetterà alla Caritas di ampliare la meritoria attività sociale che quotidianamente svolge in favore della face più deboli della popolazione di Salerno.

Con questa operazione UniCredit  – ha sottolineato Luigi Brandolani, Responsabile Area Commerciale Salerno di UniCredit – ha inteso rispondere alle concrete esigenze di un’associazione impegnata da diversi anni a favore dei soggetti più deboli della comunità locale. UniCredit vuole così testimoniare concretamente il suo radicamento nel territorio: una presenza attiva nell’economia ma anche una particolare attenzione alle esigenze delle comunità in cui la banca opera. Inoltre, con un gesto concreto, aiutiamo l’ambiente, evitando lo smaltimento di computer che soltanto nei monitor contengono sostanze altamente inquinanti”.

La donazione di computer e delle stampanti è stata resa possibile grazie a UniCredit Business Integrated Solutions, la società globale di servizi di UniCredit che gestisce il patrimonio informatico della banca.

LASCIA UN COMMENTO