La startup salernitana Sense Square vince la II edizione di Assiteca Crowd Startup Showcase.

0
313

La startup salernitana Sense Square vince la seconda edizione di Assiteca Crowd Startup Showcase, il contest rivolto alle imprese innovative italiane. I finalisti hanno partecipato all’evento conclusivo del contest che si è svolto nella sede di Assiteca SIM a Milano. La giuria formata da Luciano Lucca, fondatore di Assiteca, Roberto Russo, amministratore delegato di Assiteca SIM, Jody Vender, esperto in finanza, private equity e venture capital, Tommaso D’Onofrio, amministratore delegato di Assiteca Crowd, ha posto sul gradino più alto del podio la startup Sense Square, apprezzando comunque l’elevata qualità di tutti i progetti finalisti.

Il progetto di Sense Square si fonda su un’innovativa tecnologia di sensori degli inquinanti dell’aria capaci di raccogliere ed elaborare dati in tempo reale su una rete intelligente. Sense Square ha battuto la concorrenza delle altre startup in gara, tutte particolarmente interessanti: Boostey (Milano), impegnata nell’ambito dell’intelligenza artificiale; ReGreen (Conversano-Bari), che ha presentato un progetto basato su un’isola ecologica per il conferimento di rifiuti; Shibuse (Torino), piattaforma online dedicata ai matrimoni ecocompatibili.

A ricevere l’ambito premio, i due ricercatori e ingegneri salernitani fondatori di Sense Square, Aristide Giuliano e Daniele Sofia.

Siamo felicissimi di aver conseguito questo risultato così prestigioso – spiega l’ingegnere GiulianoCi teniamo a condividere questo premio con gli altri componenti del team, Giovanni D’Acunto e Marco Polverino. Uno degli aspetti più significativi della nostra startup, è la capacità di fornire l’elaborazione dei dati del monitoraggio e prevedere, attraverso modelli previsionali accurati, la diffusione dell’inquinamento cittadino. Inoltre, possiamo affiancare l’amministrazione comunale per gestire in maniera ottimale questa problematica.  Attualmente, è in corso nella città di Milano un percorso di validazione della nostra tecnologia in collaborazione con Comune e The European House Ambrosetti.

“Il bilancio della seconda edizione di Assiteca Crowd Startup Showcase è estremamente positivo – sottolinea Tommaso D’Onofrio, amministratore delegato di Assiteca Crowd –  circa 70 mila visualizzazioni di pagina registrate sul nostro portale nel periodo del contest, numeri social in crescita rispetto alla prima edizione, e una qualità dei progetti in gara molto elevata. La nostra scelta è ricaduta su Sense Square, startup impegnata in un settore delicato e di grande attenzione come quello relativo al monitoraggio degli inquinanti, per la potenzialità della sua tecnologia e per la capacità di generare redditività.”

Ecco il video della finalissima con le interviste ai protagonisti:

LASCIA UN COMMENTO