Fonderie Culturali partecipa a “L’arte di fare impresa” , confronto aperto tra i protagonisti della cultura e dell’impresa con Confindustria Salerno.

0
78

L ARTE IMPRESA_15 luglio h16 30_ConfSA-page-001L’Associazione Fonderie Culturali tra i protagonisti di “L’arte di fare impresa”, l’evento in programma domani 15 luglio dalle ore 16.30 presso la sede di Confindustria Salerno. “Si tratta di un’occasione importante – ha dichiarato Giuseppe Ariano, Presidente di Fonderie Culturali – per confrontarsi con i protagonisti dell’impresa e testimoniare l’impegno dell’Associazione a favore della promozione culturale dei luoghi e delle identità del salernitano”.

Fonderie Culturali, già impegnata nella promozione del Museo Archeologico Provinciale di Salerno e del Museo FRaC di Baronissi (SA), sponsorizzerà infatti l’opportunità anche economica dell’investimento nel vasto patrimonio artistico e ambientale, dello scambio di expertise e competenze e del civil serving, affinchè la cultura torni ad essere elemento costitutivo e non aggiuntivo di sviluppo del territorio provinciale.

Oltre al dibattito, durante l’evento sarà possibile assistere alla proiezione del mediometraggio “Prima di Mezzogiorno” che racconta la fisionomia, la memoria e le tipicità del territorio salernitano, ed all’inaugurazione di una mostra internazionale di quattro artisti le cui opere su carta esaltano il tema del corpo e dello spazio urbano.

Interverranno tra gli altri, oltre a Giuseppe Ariano Presidente dell’Associazione Fonderie Culturali:
Guido Arzano, Presidente CCIAA di Salerno
Mauro Maccauro, Presidente Confindustria Salerno
Antonio Calabrò, Coordinatore Gruppo Cultura di Confindustria
Pina Amarelli, Amarelli Fabbrica di Liquirizia e Presidente onorario Associazione “I Centenari”
Gianmatteo Nunziante, Avvocato – Nunziante Magrone Studio Legale Associato Roma
Coordina Francesco Durante, Giornalista e Scrittore

LASCIA UN COMMENTO