Confcommercio, Pietro Cerullo eletto presidente Centola, Camerota e Pisciotta.

0
506

E’ Pietro Cerullo di Palinuro, titolare dell’Hotel San Pietro il Presidente della neo associazione sovracomunale di Centola, Camerota Pisciotta insediatasi ufficialmente ieri sera presso la Casa Canadese di Palinuro,  alla presenza del Presidente Provinciale Avv. Giovanni Marone e del Direttore Generale Mariano Lazzarini .

12 i consiglieri che accompagneranno il Presidente Cerullo nei prossimi 5 anni, nella attività di rappresentanza e promozione associativa di Confcommercio Imprese per l’Italia sul territorio.

Questi i nomi dei Consiglieri : Lea Pinto di Pisciotta Hotel Maulivo, Andrea Claudio Bifulco di Camerota, Hotel Calanca, Carmelo Stanziola di Centola Villamirella, Carmen Caiazzo di Camerota Villaggio La Perla, Pier Luigi Troccoli Camerota Hotel Bolivar, Amedeo Saggiomo Camerota Camping Nessuno, Antimo Marrazzo Camerota Torre Saracena, Alfredo Capurso Centola Hotel Saline, Diego D’Arienzo Centola Bed & Experience, Rosa Valentina De Sanctis Centola Hotel La Torre, Alessandro Infante Camerota Agenzia Infante, Amelia Esposito Camerota Hotel America.

“Un momento di grande importanza sotto il profilo associativo, ha sostenuto il Presidente Provinciale Marone, che restituisce al territorio più a Sud di Salerno, una degna rappresentanza sindacale che consentirà a Confcommercio di portare le molteplici attività di servizio a sostegno delle imprese locali. Sono molto contento soprattutto del grande spessore imprenditoriale dei colleghi che hanno deciso di accettare questa impegnativa sfida in un momento particolarmente difficile per la nostra economia. Stare insieme, ha concluso il Presidente Marone, resta comunque l’unica e vera risposta in termini rappresentativi per consentirci di promuovere e sostenere il progresso delle imprese.”

Il Presidente Cerullo dopo aver ringraziato i colleghi presenti intervenuti per l’incondizionato sostegno testimoniato, ha ricordato brevemente i principali temi su cui intende impostare il lavoro del Consiglio nei prossimi 5 anni.

Formazione ed aggiornamento professionale per i titolari delle imprese ed i loro addetti, la riconquista di una sempre maggiore capacità di interlocuzione fatta anche di proposte con le Pubbliche Amministrazioni ed una seria politica di promozione del territorio con un serio intervento a favore della destagionalizzazione, saranno i temi centrali delle future attività. Cerullo ha concluso il suo intervento con la certezza che la professionalità e la forte rappresentatività di Confcommercio saranno sicuramente l’elemento vincente di questa importante avventura.

LASCIA UN COMMENTO