Cilento, potenzialità di crescita per il turismo internazionale. Le tappe imperdibili secondo momondo.

0
61

logomomondoPaesi europei sempre più orientati verso la Campania e le sue principali mete turistiche.

In chiusura della stagione estiva, il sito internazionale di ricerca viaggi e voli low cost momondo.it ha puntato lo sguardo sulla Campania e sulle capacità attrattive di una delle zone più affascinanti della regione, il Cilento, con una ricerca sulle potenzialità dell’area e consigli sui luoghi da visitare.

L’analisi si è concentrata sulle ricerche effettuate dai propri utenti per l’aeroporto di Napoli, il più prossimo all’area, da gennaio ad agosto 2015, mettendole a confronto con il periodo corrispondente del 2014. L’esito è positivo, e pone in rilievo una crescita complessiva per i paesi europei del 68%.

Secondo i dati, è il Lussemburgo a segnare l’incremento maggiore, con un aumento di ricerche del 231%. Seguono Danimarca, +131%, Germania, +117%, Finlandia, +115%, e Svezia, +108%. A livello nazionale, stabile anche l’interesse da parte dell’Italia, con una crescita tendenziale dell’1%.

Un bacino di utenza potenziale molto ampio, per un’area troppo spesso posta in secondo piano dal turismo internazionale, nonostante non abbia nulla da invidiare ad altre della regione. Per questo motivo, momondo.it ha voluto creare un itinerario con i luoghi più belli da visitare. Un’iniziativa, curata dalla travel blogger Diana Bancale di In Viaggio da Sola, rivolta in particolare ai tanti che quest’anno hanno scelto di programmare le proprie vacanze a settembre.

Da Paestum ad Acciaroli, chi raggiungerà il Cilento non avrà che l’imbarazzo della scelta. I viaggiatori tutto il mondo potranno visitare le maestose rovine dell’antica Poseidonia, o perdersi nelle stradine della piccola frazione del comune di Pollica. E poi, ancora, Palinuro, con il promontorio a picco sul mare, Castellabate, borgo medioevale riconosciuto tra i più belli d’Italia, e Punta Licosa, oasi incontaminata dominata da una rigogliosa macchia mediterranea.

Ma è la Costiera Cilentana la protagonista di questa estate 2015, come conferma anche il numero elevato di Bandiere Blu della zona. Da Capaccio, ad Agropoli, a Pollica, il Cilento porta avanti il buon nome della Campania con la qualità delle sue acque.

Una risorsa naturalistica di grande valore, a cui si affianca un patrimonio storico e culturale di rara consistenza. Un’area da promuovere e valorizzare, a favore del turismo europeo ma non solo.

NAPOLI – CAPODICHINO
PAESI PIÚ INTERESSATI *
Per numero di ricerche effettuate da gennaio ad agosto 2015 VARIAZIONE DI INTERESSE
Rispetto al periodo corrispondente del 2014
1 Lussemburgo +231%
2 Danimarca +131%
3 Germania +117%
4 Finlandia +115%
5 Svezia +108%
6 Portogallo +90%
7 Belgio +85%
8 Austria +75%
9 Francia +74%
10 Repubblica Ceca +51%
VARIAZIONE DI INTERESSE COMPLESSIVA: +68%

* Con numero di ricerche superiore a 1000 nel periodo considerato.

Su momondo:

momondo.it è un sito di viaggi che mette a confronto miliardi di tariffe per la ricerca di voli low cost, hotel e noleggio auto momondo è al servizio dei viaggiatori attraverso 29 mercati internazionali, la sua sede principale è a Copenaghen. Le applicazioni di momondo per cellulare sono disponibili gratuitamente per iPhone e Android.

LASCIA UN COMMENTO