A Salerno la prima sessione da remoto del test multi-livello Linguaskill di Cambridge English per una candidata in isolamento.

0
674
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

È la Cambridge School Salerno la prima scuola in Italia ad aver offerto la possibilità di svolgere da remoto Linguaskill, il test multi-livello pensato per aiutare le aziende e le varie organizzazioni o le istituzioni scolastiche a valutare il livello di inglese di gruppi di candidati. Sviluppato e prodotto dagli esperti di valutazione a Cambridge Assessment English, organizzazione no profit parte dell’Università di Cambridge, il test – lanciato nell’estate 2020 – dà la possibilità di testare le abilità linguistiche fondamentali – speaking, writing, reading e listening – fornendo risultati precisi entro 48 ore. 

Dopo essere stata la prima scuola del Sud Italia a permettere anche dal vivo lo svolgimento del test, ora la Cambridge School Salerno ha consentito ad una candidata – che si trovava in isolamento domiciliare in quanto positiva (asintomatica) al tampone molecolare per il Covid-19 – di fare il test da remoto e ottenere il certificato della conoscenza di lingua inglese. 

“La candidata si trovava nella necessità di certificare la conoscenza della lingua inglese, in seguito all’attribuzione di una borsa di studio dell’INPS, che da bando prevedeva la certificazione delle competenze linguistiche acquisite, alla fine del corso”, spiega Peter Zobel, Centre Examinations Manager di The Cambridge School Salerno. 

“Siamo stati contattati dai genitori con la richiesta urgente di poter far sostenere un esame in modalità online alla figlia. Abbiamo quindi optato per farle sostenere Linguaskill General nella versione completa”. 

Nei giorni precedenti al test, la scuola ha preparato la candidata sia dal punto di vista tecnico che pratico, con videocall per controllare che l’ambiente in cui la candidata avrebbe svolto l’esame fosse idoneo, che il computer non avesse problemi, per installare il software necessario per Linguaskill. 

Nel giorno dello svolgimento della prova, la candidata ha dovuto assicurare di essere in una stanza completamente da sola: il sistema di controllo artificiale rileva e segnala eventuali presenze nell’ambiente dove si svolge l’esame, inficiando il rilascio dell’attestato finale.

“Alla fine del test abbiamo fatto tutte le verifiche del caso: il sistema di Remote Proctoring ha rilasciato il report sul comportamento della candidata durante lo svolgimento del test, con il 100% di elementi di successo: significa, cioè, che non c’è stata nessuna perdita di focus sulla candidata da parte della telecamera. Dopo aver visionato tutti i frame, siamo stati in grado di rilasciare l’attestato, la sera stessa dell’esame”, ha concluso Peter Zobel. 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here