“VIVERE LA STRADA…IN SICUREZZA E RESPONSABILITA’”. Sabato 24 novembre al Teatro Auditorium Sant’Alfonso Maria De’ Liguori di Pagani (Sa)

0
349

Si è tenuta questa mattina, presso la sala giunta del comune di Pagani, la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa promossa dall’associazione “Social – Disco” e realizzata in collaborazione con l’amministrazione comunale, in programma per sabato 24 novembre, presso il teatro auditorium Sant’Alfonso di Pagani, dal titolo: “Vivere la strada…in sicurezza e responsabilità”. L’appuntamento si snoderà per l’intera giornata, con una serie di momenti finalizzati alla sensibilizzazione sulla sicurezza stradale, in concomitanza con la Giornata Mondiale ONU del Ricordo delle Vittime della Strada. “Fare informazione, promuovendo il rispetto della strada per se e gli altri, questo l’obiettivo dell’iniziativa che si lega ai precedenti appuntamenti della “discoteca della prevenzione” realizzati anche nella città di Pagani. A tal proposito, ringrazio l’amministrazione per la disponibilità e l’interesse dimostrato anche in questa occasione” queste le parole del presidente dell’associazione, Maurizio Schettino, che si sono unite a quelle dell’assessore alle politiche giovanili, Carmela Pisani, che ha affermato: “Il lavoro dell’associazione di Maurizio Schettino è costante ed è in sinergia con l’operato di un amministratore comunale. Abbiamo accolto, sin da subito, questa iniziativa ritenendola importante e formativa per tutti, giovani e non, considerando anche la possibilità offerta dal presidente nel renderla ad ingresso libero e aperto a tutti. Bisogna dare merito a ciò, sulla base dell’investimento, anche economico, profuso dall’associazione medesima.” L’iniziativa prevede un incontro al mattino, presso la pinacoteca Tommaso Maria Fusco, alle ore 10,00 con varie personalità del mondo dell’associazionismo, come l’Associazione Genitori Campania, AGE, esperti e rappresentanti delle forze dell’ordine e della polizia stradale del comprensorio dell’agro, in particolare di Angri, il tutto unito alla presenza delle scuole del territoriocomunale. Inoltre, per l’intera giornata, nel foyer del teatro, vi sarà l’esposizione di una mostra tema, con circa 16 opere a firma di talentuosi artisti locali, con la partecipazione degli studenti del liceo “A.Galizia” di Nocera Inferiore. In serata, nell’auditorium, spazio allo spettacolo, a partire dalle 20,30, con l’esibizione di quattro scuole di ballo della provincia di Salerno: New Carmen Dance, Divina Dance, Dance Secrets, Studio Danza. Inoltre, la musica intramontabile partenopea sarà eseguita dalla voce di Enzo Gambardella, accompagnato al piano da Massimo Marrazzo. Testimonial d’eccezione, reduce dal successo del format tv Rai Made in Sud, Enzo Fischetti. Quest’ultimo e tutti gli artisti presenti, saranno essi stessi promotori di messaggi sociali rivolti ai presenti, al fine di prevenire episodi drammatici, legati anche alle cosiddette “stragi del sabato sera”, puntualmente verificate sulle strade ed autostrade italiane. Un evento che, quindi, intende parlare di sociale, unendo lo spettacolo alla riflessione. (Comunicato stampa inviato dal .Presidente dell’associazione “Social – Disco”, Maurizio Schettino).

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO