Spiagge, ecco le linee guida.

0
344
Prove d' estate a Napoli con il secondo giorno della Fase 2 caratterizzato dal sole e dal caldo. Chi ha potuto, con o senza mascherina, si e' concesso un po di relax sugli scogli del lungomare Caracciolo o sulle spiagge ancora vuote di Posillipo, 5 maggio 2020. ANSA / CIRO FUSCO

Via libera da sabato all’attività degli stabilimenti balneari in Campania, nel rispetto di un protocollo di sicurezza che prevede almeno 10 metri quadrati per ombrellone e 1,5 metri minimi tra sdraio e lettini, salvo che per gli appartenenti allo stesso nucleo familiare.

Lo stabilisce una ordinanza firmata dal governatore Vincenzo De Luca, che riapre anche gli zoo e prevede la fruizione delle spiagge libere previa adozione da parte dei Comuni di norme per limitare e controllare gli accessi.

L’accesso agli stabilimenti balneari dovrà avvenire tramite prenotazione (i nomi verranno conservati per 14 giorni), e i fruitori indosseranno la mascherina all’ingresso e all’uscita.

Consentita anche la nautica da diporto, con utilizzo dei posti ridotto del 25% nel caso che a bordo non viaggino persone dello stesso nucleo familiare: torna possibile anche lo sbarco sulle isole da tali mezzi ma solo per i cittadini residenti o domiciliati nel territorio regionale. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here