Nossa Senhoras Das Flores, ultimo appuntamento con Quelli che la Danza venerdì 19 al Teatro Diana.

0
870

QUELLI CHE LA DANZA 2017

TEATRO DIANA

Sala Pasolini – Salerno

venerdì 19 maggio – ore 21

Eira / Borderline

NOSSA SENHORA DAS FLORES

Coreografia  Francisco Camacho

Come ha scritto il drammaturgo e curatore André Lepecki, la NOSSA SENHORA DAS FLORES è un’ossessione, il fallimento di sistemi fisiologici del corpo crollato, ballare un piacere sensuale assoluto un’invocazione di spiriti, di ironia di umorismo, sensualità, oscenità.

Francisco Camacho ci rappresenta  un corpo in movimento che “frammenta o  che presumibilmente era unito, rivelando l’eterogeneità a cui dovremmo essere coerenti” (Foucault). Per Camacho, il corpo in scena appare come un sistema nervoso scosso da un passato frammentato e violento, che non è né morto né lontano nel tempo. Un passato inscritto nei nostri corpi che cercano di sopravvivere le proprie assurdità e contraddizioni. In “NOSSA SENHORA DAS FLORES” Camacho rivela la storia del corpo, del dolore e del piacere.

Info, prenotazioni e vendita presso botteghino Teatro Verdi ( 089.662141)

 

Nel giorno dello spettacolo i biglietti saranno in vendita a partire dalle ore 17.00 presso il Teatro Diana (via Lungomare Trieste, 13 – Salerno)

 

Infoline 081.5787949 – 3314790227    email    quellicheladanza@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here