La guerra dei Roses, martedì 9 a Giffoni Teatro.

0
435

Prima romanzo di Warren Adler, poi nel 1989 film di culto con Michael Douglas e Kathleen Turner e la regia di Danny De Vito, ora a teatro con i diabolici Ambra Angiolini, e Matteo Cremon, insieme con Massimo Cagnina ed Emanuela Guaiana.  Il 2018 inaugura con l’unica data in Campania de “La Guerra dei Roses”, terzo appuntamento con la X Stagione Invernale di Giffoni Teatro.

La parabola sentimentale della celebre coppia approda alla Sala Truffaut della Cittadella del Cinema di Giffoni Valle Piana martedì 9 gennaio (alle 21).

«È una commedia straordinaria – ha spiegato il regista Filippo Dini – comica e crudele al tempo stesso. Adler racconta una delle più straordinarie deflagrazioni dei sentimenti, la separazione di due che si sono molto amati: la grandezza del loro amore si rispecchia nella sua fine. Così violenta da essere paragonata a una guerra. In questo caso il riferimento è a quella storica, intestina a una famiglia reale, la “Guerra delle due Rose britannica».

La storia è nota: due coniugi, dopo 18 anni di amore, cominciano a detestarsi e a farsi la guerra in vista della separazione.  Lui ricco e ambizioso uomo d’affari, tronfio della sua fortunata carriera, lei una moglie obbediente, ma mai dimessa, che lo ha accompagnato nella sua brillante ascesa, con amore, stima profonda e un pizzico di fascinazione per le piccole e grandi comodità conquistate. Una commedia straordinaria, raffinata e caotica al tempo stesso, comica e crudele, ridicola e folle, che trova in teatro il suo terreno d’elezione, per la sua potenza espressiva e la sua dimensione onirica, capace di svelare i nostri intimi fallimenti nel comprendere l’altro, l’opposto, all’interno di noi stessi.

Nel mese di febbraio (il 15) la protagonista assoluta sarà invece Serena Autieri nei panni de “La Sciantosa”. Un one woman show dal nome eccentrico, scritto da Vincenzo Incenzo e diretto da Gino Landi che rilegge in chiave nuova ed attuale il caffè chantant con un lavoro di ricerca e rivalutazione nel repertorio dei primi del ‘900 dei brani più conosciuti e coinvolgenti.

INFO UTILI Lo spettacolo della Angiolini e Cremon andrà in scena alle 21; il prezzo del singolo biglietto è di 28 euro. Per informazioni: Associazione Giffoni Teatro – 3394611502; www.giffoniteatro.it; info@giffoniteatro.it. Biglietteria online www.go2.it; Botteghino Sala Truffaut: Via A. Moro 2, nei giorni di spettacolo dalle ore 19,00.

LASCIA UN COMMENTO