IL CARTELLONE 2019 -2010 DEL TEATRO COMUNALE DI MERCATO SAN SEVERINO

0
588

Al via la nuova stagione di spettacoli del Teatro Comunale di Mercato San Severino, organizzata dalla società Teatro più, che da un anno gestisce la struttura.

Un fiore all’occhiello” dice il sindaco Antonio Somma – “che qualifica in maniera significativa l’impegno della nostra Amministrazione Comunale a favore dei progetti culturali, nell’ambito di un programma di rilancio complessivo nel quale il cartellone del Teatro Comunale gioca un ruolo di primissimo piano, per la qualità del prodotto offerto e l’esclusività della proposta culturale. Un successo, del quale danno ampia testimonianza le cifre dello scorso anno : trecento abbonamenti ( numero mai conseguito finora ), oltre quarantamila ingressi per le proiezioni cinematografiche, circa cento iscritti alla scuola di teatro, promossa in collaborazione con l’associazione “ Crescere Insieme” e trentacinque saggi di danza”.

Si parte con “Teatro in movimento”, l’idea grazie alla quale si assiste ad uno spettacolo presso un’altra struttura, nel caso di specie il Teatro Augusteo di Napoli, con “Malia, notti splendenti” di Massimo Ranieri (22 Novembre).

Debutto a Mercato San Severino il 29 novembre, con l’omaggio agli abbonati e “Notre Naples” della Compagnia degli adulti della scuola “Crescere Insieme con il Teatro” di Mercato San Severino. Il 6 Dicembre segue Biagio Izzo, con “Tartassati dalle Tasse”, poi, il 17 gennaio 2020 Francesco Procopio, con “Casa di frontiera”.

Ancora “Teatro in movimento” ed il musical “Aggiungi un posto a tavola”, in scena il 31 Gennaio.

Gradito ritorno, il 7 febbraio, dell’eclettico Peppe Barra, quindi il 21 febbraio risate assicurate con il trio comico “Ditelo Voi”.

Il 13 marzo il programma prevede la rivisitazione del Musical “Carosone, l’Americano di Napoli” con Andrea Sannino. Infine, gli ultimi due spettacoli: il 2 aprile in scena “La rottamazione di un italiano perbene” di Carlo Buccirosso, mentre la chiusura è affidata a Lucio Pierri con “La Scommessa”.

Per i vecchi abbonati è riservato il diritto di prelazione fino a giovedì 31 Ottobre.

Per informazioni e l’acquisto del carnet degli spettacoli il botteghino del Teatro è aperto tutti i giorni (tranne il mercoledì), dalle 18:30 alle 21:30.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here