Gli allievi della scuola di teatro di Mercato San Severino portano in scena Sister Act 2.

0
1223

di Clementina Leone

Gli attori adulti della  scuola di teatro “Crescere insieme con  il teatro” del Centro per l’infanzia crescere insieme di Rosa Santoro e Alfonsina Della Rocca, sostenuta dalla fondazione teatro di Mercato San Severino e dall’Amministrazione Comunale, lo scorso 8 giugno a partire dalle ore 21:00 circa presso il teatro comunale di Mercato San Severino, hanno portato in scena la rivisitazione di  “Sister Act2” … parodia del famoso film del 92 con la grandissima Whoopi Goldberg , riscritto e diretto dalla  regista ed esperta teatrale Clotilde Grisolia e interpretata magistralmente da tutti gli attori adulti  della scuola di teatro crescere insieme.  Provare a dar vita a  personaggi spassosi potrebbe sembrare una cosa semplice, ma vi assicuro  non è così, visto che per farlo  l’artista deve essere abbastanza abile da cogliere i particolari. Ebbene, i gli attori della  scuola di teatro “Crescere insieme con  il teatro” , sono stati così bravi ma così bravi, a tal punto   da riuscire non solo a far sentire lo stesso spettatore  protagonista del tutto ma anche a farlo  riflettere su  molti aspetti importanti della vita che alcune volte tendiamo a sottovalutare. Questo  e molto altro ancora,  hanno portato in scena  gli artisti adulti della scuola crescere insieme con il teatro, i quali oltre ad essere degli ottimi interpreti, sono anche persone attive nel sociale, infatti il ricavato della vendita dei biglietti dello spettacolo anche questa volta è stato devoluto  all’associazione “Noi donne soprattutto”, che si occupa di supportare donne affette da malattie oncologiche .La serata presentata dalla dr.ssa Clementina Leone, è stata aperta dalle maestre Santoro e Della Rocca, dalla regista Grisolia, da Veronica Carratù membro attivo dell’associazione “Noi donne soprattutto” e dagli assessori del comune di Mercato San Severino Vincenza Cavaliere e Michela Amoroso, le quali hanno sottolineato più volte che non solo l’amministrazione comunale,  guidata dal Sindaco Antonio Somma assente per problemi istituzionali, da sempre vicina alle esigenze dei cittadini,  continuerà a sostenere eventi come questo in oggetto con un fine sociale nobile, ma anche tanti altri perché insieme si può .

LASCIA UN COMMENTO