Volley, Sarcinella subentra a Peduto sulla panchina dell'Orakom Royal Salerno.

0
71

Giovanni Peduto non è più l’allenatore dell’Orakom Royal Salerno. La società del presidente D’Andrea ed il tecnico salernitano hanno deciso di comune accordo di non portare avanti il rapporto di collaborazione, ma il club rosablu ringrazia sentitamente Peduto per il gran lavoro svolto a partire dalla scorsa stagione.

marcello sarcinella 2L’Orakom Royal Salerno volta pagina e decide di affidare l’incarico di capo allenatore all’esperto Marcello Sarcinella, fresco di promozione in B1 con l’Assi Manzoni Brindisi.

Originario di Taranto, nato il il 30 agosto del 1971, il tecnico pugliese può vantare una lunga militanza in categorie superiori. Nel 2003/4 Sarcinella ha ricoperto l’incarico di vice allenatore della Lines Tra.De.Co Altamura in Serie A2.

Nella stagione 2005/6 l’allenatore tarantino ha avuto la sua prima chance da allenatore con la Gelati Gelma Seap Aragona (sempre in A2). Nella stagione successiva Sarcinella è stato chiamato a guidare la 1^ Classe Bbc Pallavolo Roma (ancora A2).

Poi il tecnico pugliese è stato per tre anni alla guida del Marsala (in Serie B) e l’avventura in terra trapanese è stata ricca di soddisfazioni umane e professionali.

Nel 2011/12 Sarcinella s’è trasferito alla PM Volley Potenza (Serie B1). L’anno dopo ha vinto il campionato di Serie B2 con l’Assi Manzoni Brindisi e nella passata stagione è stato confermato alla guida della formazione pugliese in B1.

 

 

marcello sarcinellaAllenatore molto preparato, Sarcinella è molto stimato nell’ambiente per la capacità di farsi rispettare dalle sue atlete e di tirare fuori il meglio dal gruppo a propria disposizione. Il tecnico pugliese, che sarà coadiuvato nell’incarico dal vice Paolo Cacace, farà il proprio esordio sulla panchina dell’Orakom Royal Salerno sabato pomeriggio in occasione della sesta giornata di Coppa Italia contro la Megaride Napoli. Il match si giocherà alle ore 19 presso la Palestra “Masullo” del Liceo Scientifico Severi.

LASCIA UN COMMENTO