Todis Salerno Basket 92 in cerca di riscatto contro Corato.

0
452

“Non stiamo certo vivendo il nostro momento migliore, ma è in queste occasioni che dobbiamo restare uniti e reagire, provando ad andare oltre le difficoltà”. Parola di coach Andrea Forgione, che prepara così la sua Todis Salerno ’92 al match di domani, sabato 25 gennaio, contro la Nuova Matteotti Corato. Palla a due alle 19:30 al PalaSilvestri, con direzione arbitrale dei fischietti salernitani Alfonso Procida e Flavia Moro.

Dopo le due sconfitte rimediate in altrettante partite nel nuovo anno, le granatine sono chiamate al riscatto contro la formazione pugliese.

“Veniamo da due trasferte impegnative, dove ciò che abbiamo fatto non è bastato per prevalere. Ci attendere una squadra che è in netta crescita e non possiamo permetterci altri passi falsi se vogliamo continuare a occupare un piazzamento in classifica che ci consenta di rimanere in zona playoff. Bisogna reagire e cacciare fuori l’orgoglio per tornare a gioire in casa nostra”, ha poi aggiunto l’allenatore delle granatine, capaci di andare a vincere all’andata sul campo di Corato col punteggio di 57-68.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here