Tgroup Arechi sconfitta in casa dal Civitavecchia.

0
26

DSC_5222Il Civitavecchia si conferma bestia nera della Tgroup Arechi sbancando la Piscina “Vitale” con il punteggio 11-12 (parziali 2-2, 2-2, 5-5, 2-3). Tanta rabbia per il risultato finale fortemente condizionato da una discutibile decisione arbitrale che ha visto annullare a Carmine Esposito la rete del definitivo pareggio a pochi secondi dal suono della sirena. E’ stato un match molto equilibrato che ha visto la Tgroup partire subito forte con il vantaggio di Gennaro di Esposito, salvo poi essere raggiunta e superata con Zanetic e Checchini che hanno consentito al Civitavecchia di piazzare subito la freccia del sorpasso prima del pareggio di Postiglione al termine del primo periodo conclusosi con il punteggio di 2-2. Equilibrio che regna sovrano anche nella seconda (2-2) e terza frazione (5-5) con reciproci capovolgimenti di fronte senza che nessuna delle due compagini riuscisse a trovare l’allungo decisivo. Break, invece, che si realizza nell’ultimo quarto in virtù delle realizzazioni di Iula e Calcaterra che consentono al Civitavecchia di portarsi sul 10 a 12. La rete di Brgulian consente alla Tgroup di ridurre le distanze prima della decisione arbitrale che ha negato ai ragazzi allenati da Mario Grieco un pareggio decisamente meritato. Con la sconfitta di oggi, la Tgroup Arechi conserva la seconda posizione in classifica con 22 punti, uno in più rispetto proprio al Civitavecchia ed al C.C 7 Scogli.
TGROUP ARECHI – N.C. CIVITAVECCHIA 11-12
TGROUP ARECHI: D. Busà, Sanges, Giordano 1, G. Esposito 1, Brgulian 3, C. Esposito 5, Simonetti, Ferrigno, R. Busà, Iannicelli, Baldi, Storniello, Postiglione 1 (rig). All. Grieco.
N.C. CIVITAVECCHIA: Visciola, M. Muneroni, Iula 1, Zanetic 1, Calcaterra 1, G. Muneroni 3, Quaglio, Romiti 1, Castello 1, Checchini 3, A. Muneroni 1, Caponero. All. Pagliarini
Arbitri: D. Bianco e Luciani
Note: parziali 2-2, 2-2, 5-5, 2-3. Usciti per limite di falli Iannicelli (A) e Castello (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Arechi 7/14 + un rigore, Civitavecchia 6/10. Spettatori 200 circa

LASCIA UN COMMENTO