Tgroup Arechi, dalla Rari Nantes arriva il montenegrino Lobov.

0
49

DSC_3217Terza ufficialità nell’arco di una settimana per la Tgroup Arechi che si aggiudica le prestazioni di Sergej Lobov, classe 88, l’anno scorso alla Rari Nantes Salerno.

Nato a Kotor in Montenegro, Lobov è un difensore dotato di un ottimo tiro, bravo sia in posizione a tre che, in fase d’attacco, spostato sulla destra. Diverse le esperienze che lo hanno visto protagonista prima del suo arrivo alla Tgroup Arechi.

Dopo aver iniziato la trafila nelle giovanili del Primorac Kotor, squadra della sua città, ne diventa ben presto un punto di forza riuscendo a vincere anche la Coppa Len. Nei due anni successivi si trasferisce nella massima serie francese dove ad accoglierlo ci sono le compagini di Taverny e Reims prima del ritorno in patria dove ha indossato la calottina del VK Budva vincendo anche il titolo nazionale, e giocando la final four della Lega Adriatica.

Nell’ultima stagione, prima dell’arrivo in Italia con la Rari Nantes Salerno, Lobov è tornato nuovamente in Francia nelle fila dell’ENLM Lille:”Sono felice di rimanere a Salerno. Io e la mia famiglia ci troviamo benissimo in questa splendida città dove ho avuto modo di conoscere tante persone che mi apprezzano e mi rispettano. Un sentimento, naturalmente, reciproco. Conosco molti atleti della Tgroup Arechi, con alcuni ho già anche un buon rapporto di amicizia, e ciò non potrà che accelerare il mio ingresso in squadra- sottolinea Lobov- farò di tutto per dare il mio contributo affinché si possano centrare nuovamente i play-off. Tuttavia, non sarà facile, ci aspetta una strada in salita con tanto lavoro e sacrificio da dover sostenere, ma sono fiducioso. Sono convinto- prosegue- che con il mio contributo, quello di Luongo, e di tutti i ragazzi in rosa potremo toglierci delle belle soddisfazioni per il Club stesso, per i tifosi e per la città.”

 

LASCIA UN COMMENTO