Scafatese, pari 2-2 con il Vigor Castellabate.

0
190

Una doppietta per parte e termina in parità la sfida del “Carrano” tra Vigor Castellabate e Scafatese, con i canarini che soltanto allo scadere sono riusciti, grazie al loro miglior realizzatore Luca Martone, a uscire indenni dalla trasferta e a portare un punto a Scafati. Sul campo in erba sintetica sono per primi i padroni di casa a ricamare la prima vera palla gol al minuto 3, con Malzone che, di testa, alza troppo la mira. La Scafatese risponde al 17′ con l’esterno destro di Marano che termina di poco alto sulla traversa. Gli uomini di Macera alzano il baricentro e trovano il vantaggio al 21′ quando Amendola trova Martone in area, il centravanti addomestica il pallone e lo deposita alle spalle dell’estremo difensore Venuti. Potrebbe essere il momento della svolta del match, al punto che i canarini sfiorano il raddoppio quando un cross di Marano non viene stoppato dal portiere casalingo e il pallone viene ribattuto soltanto sulla linea dalla retroguardia casalinga, eppure in sei minuti Cataldo ribalta completamente il match, prima con il destro del 37′ e poi con il sinistro del 43′ mandando i suoi negli spogliatoi sul punteggio di 2-1. Nel secondo tempo la Scafatese prova rabbiosamente a riversarsi nell’area avversaria, ma gli uomini in maglia bianca chiudono ogni tipo di spazio, pur lasciando praticamente sempre il possesso ai gialloblu. Il pareggio arriva a 4 minuti dal termine, sempre con Martone che, dopo aver captato il cross di De Falco, sigla di sinistro la sua sedicesima rete in campionato. Con il triplice fischio finale di Russomando si chiude una serie di sette vittorie consecutive per la Scafatese, serie iniziata proprio dopo l’ultima sfida al “Carrano”, alla dodicesima giornata contro la Polisportiva Santa Maria

V.CASTELLABATE: Venuti 98, Di Martino 2000, Gallo 99 (82′ Mevo 99), Marciano, Rodio, Diallo 98, Cataldo, Rizzo, Gorrasi, Di Ruggiero, Malzone.
A disposizione: Marzucca, Amalfi, Mondelli 2001, Squillaro 2001, Mevo 99
All: Foglia

SCAFATESE: Mingacci 99, Amendola Claudio, De Falco 2001, Scala, Gargiulo, Marano (81′ Liccardi), Manzo (49′ Avino), Scognamiglio Pasqualino, Martone, Pirone (59′ Maresca), Sorrentino.
A disposizione: Falanga 2001, Di Giacomo 98, Gallo, Maresca, Annunziata 2001, Liccardo, Avino.
All: Macera

RETI: 22′ Martone, 37′ Cataldo, 43′ Cataldo, 86′ Martone

Arbitro: Russomando di Salerno
Assistenti: Massa e Di Donna di Torre del Greco
Note: ammoniti: Venuti, Rodio, Gorrasi. Calci d’angolo: calci d’angolo 1-8. Possesso palla 29 % – 71 %

LASCIA UN COMMENTO