Scafatese subito fuori dalla Coppa Italia Dilettanti, a Roccapiemonte vince 1-0 la Rocchese.

0
59

243037-00Termina l’avventura della Scafatese Calcio 1922 nella Coppa Italia Dilettanti 2016/17: la squadra gialloblu esce sconfitta di misura a Roccapiemonte con la Rocchese.

A decidere il match è una rete di Capuano arrivata in contropiede nei minuti iniziali di gioco.

Nella ripresa la Rocchese avrebbe anche l’occasione per chiudere la gara, ma l’estremo difensore scafatese Amabile, in maniera miracolosa, riesce a dire di no prima alla conclusione di testa di Trapanese, imbeccato da Desio dopo un’ottima azione personale, e poi, al 76′, sul piatto destro dello stesso Desio.

Archiviata la Coppa Italia gli uomini di Mister Esposito potranno ora pensare al Campionato di Promozione che avrà il via domenica prossima, quando al Comunale 28 Settembre di Scafati i canarini incontreranno la Temerario San Mango.

ROCCHESE: Prisco, Ruggiero 97, Bisogno, Amodio, D’Auria 98 (78′ Salzano 98), Asciuti, Medugno (70′ Montella), Trapanese, Capuano, Desio, Ferraioli 99 (66′ Malandrino)
A disposizione: Settembre 99, Senatore, Campone 98, Salzano 98, Malandrino, Adiletta 99, Montella.
All: Ferullo.

SCAFATESE:Amabile, Matrone 98 (45′ Zambrano 97), Cozzolino 99, Manzo, Amendola Claudio, Gallo 97, Formisano 98, Sorrentino, Guadagno, Romano (70′ Sicignano 99), Delle Donne.
A disposizione: Dente 98, De Simone 97, Zambrano 97, Sicignano 99, Maresca 98.
All: Esposito.

RETI: 4′ Capuano

Arbitro: D’Amato di Nocera Inferiore
Assistenti: Somma e Amarante di Castellammare di Stabia

Note: Ammonito: D’Auria; Calci d’angolo: 4-6. Gara giocata a porte chiuse

LASCIA UN COMMENTO