Salernitana, impresa a Cosenza.

0
289
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Impresa della Salernitana che espugna Cosenza grazie a una rete di Firenze in apertura di ripresa. Una prova di carattere e personalità, quella disputata dalla formazione di Ventura, brava a soffrire e stringere i denti, per poi colpire alla prima occasione utile. Il cavalluccio marino passa al 2′ della ripresa: Cicerelli recupera una palla in difesa, salta due uomini e lancia a campo aperto Firenze che a tu per tu con Perina non sbaglia. I granata avrebbero anche l’occasione per raddoppiare ma Jallow a tu per tu con il portiere non sfrutta la chance. Il Cosenza reagisce con una doppia occasione, centrando per due volte nella stessa azione la traversa, prima con Bruccini e poi con Carretta. Scampato il pericolo, la Salernitana si ritrova e riesce a contenere i calabresi, portando in porto la seconda vittoria consecutiva.

 

COSENZA-SALERNITANA 0-1

COSENZA (3-5-2): Perina; Idda (34′ st Kone), Monaco, Legittimo (1′ st Bittante); Corsi (20′ st Moreo), Kanoutè, Bruccini, Capela, Baez; Pierini, Carretta. A disposizione: Saracco, Schiavi, Broh, Trovato, Picone. Allenatore: Braglia

SALERNITNA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Cicerelli (41′ st Kalombo), Akpa Akpro (23′ st Maistro), Di Tacchio, Firenze, Kiyine; Djuric, Jallow. A disposizione: Vannucchi, Russo, Lopez, Pinto, Dziczek, Odjer, Calaiò, Musso. Allenatore: Ventura

ARBITRO: Minelli di Varese

RETE: 2′ st Firenze (S)

NOTE. Ammoniti: Legittimo (C), Cicerelli (S), Jallow (S), Firenze (S), Monaco (C), Idda (C), Jaroszynski (S). Angoli: 3-1. Recupero: 0′ pt- 5′ st

LASCIA UN COMMENTO