Rosanna Pagano nuova Responsabile Rapporti Esterni dell’Asd Olympic Salerno

0
113

L’Asd. Olympic Salerno comunica di aver affidato a Rosanna Pagano l’incarico di Responsabile Relazioni Esterne, un nuovo ruolo voluto dal presidente Matteo Pisapia all’interno dell’organico societario che si occuperà di relazionarsi con le istituzioni e le altre società dilettantistiche di calcio soprattutto in prossimità di incontri di campionato ed eventi che l’Asd Olympic Salerno organizzerà durante la stagione 2014/15.

Laureata in Lingue e Culture Comparate all’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, Rosanna Pagano è al suo primo incarico nel mondo del calcio ma il suo passato da schermitrice di fama mondiale con un curriculum di tutto rispetto in cui primeggia il titolo campionessa mondiale di sciabola a squadre nel 2003, un bronzo europeo nel 2004 oltre a tanti altri successi giovanili, fanno di Rosanna un punto di riferimento per la crescita e per il futuro della società biancorossa.

«E’ una gran bella sfida! Sicura di mettere la mia esperienza sportiva al servizio di questa società, mostrerò la stessa passione e professionalità che mi hanno caratterizzato in pedana. Ringrazio il Presidente, il Direttore Generale e lo staff dirigenziale per l’opportunità offertami e l’entusiasmo mostratomi. La nostra collaborazione verterà sulla cura di ogni dettaglio con l’obiettivo comune di rendere l’Olympic una realtà affamata di successo e di soddisfazioni.». Queste le prime parole rilasciate dal nuovo Responsabile Relazioni Esterne

Intanto dopo le ultime due uscite vittoriose in gare amichevoli disputate contro il Real Stella Battipaglia (1-0) e gli Allievi Nazionali della Salernitana guidati da Luca Fusco (4-2), la squadra guidata da Mister Iervolino ha concluso la prima fase della preparazione presso il Centro Sportivo Terzo Tempo e dal 2 Settembre riprenderà gli allenamenti sul campo sportivo di Casignano (Pellezzano) dove si stabilizzerà per tutta la stagione. Il prossimo impegno prima dell’esordio ufficiale in Coppa Italia Dilettanti contro la US Faiano 1965, è contro gli Allievi Nazionali dell’Avellino.

Sul fronte mercato si segnalano le acquisizioni dei cartellini dei seguenti calciatori:

Michele Basso (1998), Piero Massaro (1997), Matteo Pierro (1998) dall’Accademia Calcio Salerno, Antonio Brancaccio (1998) dal Terzo Tempo, Antonio Bisogno (1998) dalla ASG Nocerina e Gaetano Pastore (1993) dalla PCS San Michelese Sassuolo. In uscita si segnalato la cessione di Mario Siani alla US Salernitana 1919, Elio Siano all’Atletico Per Niente ed Osvaldo Acquaviva al Us Giovi.

Tutte le informazioni sull’Olympic Salerno sono disponibili sul sito internet www.olympicsalerno.it

LASCIA UN COMMENTO