Play Off promozione. La Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno batte Ancona e vola in finale dove troverà il Latina.

0
676

La Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno ha battuto in gara 2 delle semifinali play off la Vela Nuoto Ancona per 13 a 4 e vola, per il secondo anno consecutivo, alla finale promozione, dove incontrerà il Latina.

Nella piscina all’aperto del Passetto di Ancona, Scotti Galletta e compagni cominciano male e vanno sotto 2-0 nei primi minuti di gioco. Per Ancona, però, è un fuoco di paglia, la Rari prende le misure del campo e comincia a giocare come sa e già il primo quarto si chiude 5-2 per i giallorossi. A ribaltare la situazione ci pensano due doppiette, di Luongo e Sanges, e poi il gol del capitano Scotti Galletta. Tramortito l’Ancona, nel secondo quarto con cambia la musica e la Rari lo chiude avanti per 3-1 con i gol di Spatuzzo, Luongo e Scotti Galletta. Al cambio campo non va meglio ai marchigiani, che anche grazie alle parate dell’ex Santini, non riescono più a segnare. La Rari Nantes chiude avanti anche il terzo tempo per 4-0. In gol Gandini, Luongo, Sanges e Gallozzi. L’ultima frazione si gioca a ritmi più bassi e a risultato acquisito e si chiude 1-1. In gol per i giallorossi va Pica.

“All’inizio abbiamo avuto difficoltà a rompere il fiato nella vasca all’aperto e l’Ancona si è portata avanti 2 -0. Poi abbiamo iniziato a giocare una buona pallanuoto ed abbiamo preso il largo. Complimenti a tutti i ragazzi e da domani testa alla finale” il commento a caldo di mister Matteo Citro.

Ora è davvero testa alla finale, dove la Rari dovrà vedersela con il Latina, vecchia conoscenza del campionato regolare, che ha eliminato in due match il Torino 81.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here