Parco Aquilone-Olympic Salerno 0-2. I cambi svoltano il match: Paolini e Buonomo sbancano Cesinali

0
173

Secondo successo consecutivo per l’Olympic Salerno di mister De Sio, il primo fuori dalle mura amiche dopo il pari di Montoro e la sconfitta di Atripalda. I biancorossi superano, al “Nocelleto” di Cesinali, il Parco Aquilone per due reti a zero. Prima frazione di gioco bloccata sul punteggio di zero a zero. L’unica azione importante al ventesimo, quando Mazzeo ci prova da fuori, il portiere non trattiene e Condolucci tutto solo spreca il possibile vantaggio. I padroni di casa si difendono come possono e non impensieriscono quasi mai la difesa salernitana. Nella ripresa i colchoneros alzano ulteriormente il baricentro con l’ingresso di Viscido ed Amato spostato in fascia: la prima chance è proprio per Viscido, ma la sua conclusione si spegne clamorosamente sulla traversa della porta difesa da Rescigno. Il risultato si sblocca soltanto al 21′ , esattamente dopo l’ingresso di Paolini, che con una splendida conclusione al volo su assist di Anastasio sigla l’uno a zero. Pochi minuti più tardi al 28′ è Antonio Buonomo, ancora con una splendida conclusione da fuori, a siglare il raddoppio della squadra ospite. Non succede praticamente più nulla fino al fischio finale con l’undici irpino che prova con qualche lancio lungo a cercare fortuna in avanti ma senza alcun esito. Tre punti davvero fondamentali per i colchoneros firmati dai due calciatori subentrati nella ripresa, soprattutto in vista del doppio turno casalingo contro la Polisportiva Baronissi e il Lupo Fidelis.

TABELLINO

PARCO AQUILONE: Rescigno G., Acone, Milone (35′ st Vigliano), Manneh, Picardi, Cucciniello, Fofana, Rescigno U. (20′ st Imbimbo), Sissoko, Giella, Berardino. A disposizione: Spadafora, Colella, D’Argenio, Merolla. Allenatore: Festa

OLYMPIC SALERNO: D’Arienzo, Malangone, Saulle (15′ st D’Amico), Pifano F. (10′ st Paolini), Acquaviva, Albini, Condolucci E. (1′ st Viscido), Amato, Mazzeo, Viviano (19′ st Buonomo), Anastasio (39′ st De Fato). A disposizione: Lamberti, Panella, Condolucci A., Pederbelli. Allenatore De Sio

ARBITRO: Viscardi di Castellamare di Stabia

RETI: 21′ st Paolini (OS), 28′ st Buonomo (OS)

NOTE: Giornata variabile. Ammoniti: Cucciniello (PA), Mazzeo (OS).

Ufficio Stampa Olympic Salerno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here