Pallamano Femminile, debutto casalingo con vittoria per la Onmic Salerno.

0
226
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Esordio casalingo con vittoria per l’Onmic Salerno che nella seconda giornata del torneo di Seconda Divisione Femminile supera la Cassa Rurale Pontinia con il netto punteggio di 26 a 13.

Gara mai in discussione con la giovane formazione allenata da coach Adele De Santis che ha mostrato ancora miglioramenti rispetto alla prima gara giocata in trasferta sul campo della temibile Meta 2 Badolato e che ha concesso davvero poco spazio alle avversarie. Superata una prima fase iniziale di emozione le atlete dell’Onmic, infatti, si sono sbloccate intorno al ventesimo del primo tempo chiudendo così la prima frazione di gioco avanti con il risultato di 12 ad 8.

Non c’è stata storia invece nella seconda frazione di gioco quando la Cassa Rurale Pontinia ha tirato troppo presto i remi in barca lasciando ampi spazi alle atlete della compagine salernitana.  Il tecnico Adele De Santis ha approfittato di ciò attuando ampio turn over e dando spazio a tutte le effettive della rosa.

Da segnalare in casa Onmic Salerno la presenza di Laura Casale (presa in prestito dalla prima squadra) che ha svolto il ruolo di chioccia insieme al portiere croato Sanader, all’esordio con la maglia dell’Onmic Salerno. “Al di là del risultato – afferma il tecnico Adele De Santis – abbiamo registrato ulteriori passi in avanti rispetto alla prima gara disputata in trasferta contro il più quotato Meta 2 Badolato”. Ora il torneo di Seconda Divisione si ferma, si tornerà in campo nel week end compreso tra il dieci e l’undici dicembre. L’Onmic Salerno sarà di scena nuovamente tra le mura amiche della Palestra Palumbo quando affronterà il Fondi, capolista del girone D con sei punti all’attivo.

LASCIA UN COMMENTO