Olympic Salerno, terzultima gara casalinga della stagione contro il Tramonti.

0
423

Tre ko consecutivi da riscattare, una tradizione positiva da confermare. L’Olympic Salerno si appresta ad affrontare il terzultimo impegno interno stagionale, ospitando domenica mattina alle 10.30 al “Figliolia” di Baronissi il Tramonti. Reduce dai passi falsi dalla diversa valenza con Sporting Pontecagnano, Giffoni Sei Casali e Valentino Mazzola, i biancorossi restano aggrapati alla matematica per le residue chance di agganciare la zona play-off ma più di ogni altra cosa hanno l’imperativo categorico di chiudere a testa alta la regular season, facendo ancora una volta di necessità virtù. L’infermeria stenta a svuotarsi ma mister De Sio ha comunque i suoi jolly da giocarsi al cospetto di una formazione ostica come quella costiera con cui i colchoneros vantano precedenti positivi: tre vittorie su tre lo scorso anno (compresa Semifinale play-off) e pari esterno sul gong con baby Pelosi a bersaglio nel match d’andata. Si prospetta, dunque, un confronto aperto con assenze pesanti anche tra le fila gialloverdi che dovranno rinunciare per squalifica a Mansi, Giunchiglia e Vissicchio. Fondamentale per l’Olympic sarà, inoltre, approcciare mentalmente bene alla partita che precederà il turno infrasettimanale del 25 Aprile quando Acquaviva e compagni saranno di scena al “Settembrino” per l’incontro più atteso: il derby di ritorno con lo Sporting Audax. Arbitro del match domenicale sarà il sig. Michele Bianco di Sala Consilina.

Fine settimana di parziale riposo per il settore giovanile biancorosso. Gli Allievi Provinciali, classificatisi al secondo posto nel girone B, affronteranno la prossima settimana la gara d’andata dei Quarti di Finale contro il Golfo di Policastro, terzo classificato del girone A. Reduce dal pirotecnico successo sulla LING Mondo Nazione, la compagine di mister Rossi è tornata immediatamente al lavoro per preparare il delicato appuntamento e provare ad arrivare più in fondo possibile alla competizione che mette in palio il titolo. Intanto uno dei grandi protagonisti della stagione regolare, Claudio Andrea Nicastro, è stato insignito del titolo di Player of the Month del settore giovanile biancorosso relativamente al mese di Marzo. Campionato terminato per i Giovanissimi di Alfredo Serritiello che da questa settimana affronteranno un mini campionato sotto l’egida dell’Opes. Nel primo confronto battuti i fiscianesi del Pentagono con il punteggio di 12-0, altre avversarie saranno Effe 2G, Aquilotti Irno, Coscia Football Academy, Red Lions, Sanseverinese, Aquilotti Sarno e Real Angri.

 

L’A.S.D. Olympic Salerno comunica inoltre che sono aperte le iscrizioni a tutti i corsi di scuola calcio per l’anno 2017-18 per le categorie Piccoli Amici per nati dal 1/1/2010 al 31/12/013, Pulcini: nati dall’ 1/1/2007 al 31/12/2009, Esordienti: nati dall’ 1/1/2005 al 31/12/2006, Giovanissimi: nati dall’ 1/1/2003 al 31/12/2004, Allievi: nati dall’ 1/1/2001 al 31/12/2002. Gli allenamenti si svolgeranno presso le seguenti strutture: “Centro Sociale” Via Vestuti, Quartiere Italia (Pastena) Salerno, “Tiki-Taka” campo di calcio a 5 coperto, via Wenner (Fratte), Salerno, campo sportivo “De Gasperi” quartiere Europa (Pastena) Salerno. Sarà disponibile il servizio minibus. La quale comprende: Tesseramento Figc, polizza assicurativa, visita medica con elettrocardiogramma, 2 completini e zainetto dell’Olympic Salerno, analisi posturale specialistica. Per ulteriori promo del decennale, scuola calcio portieri ed altre info sarà sufficiente rivolgersi al numero 3288090105 oppure consultare il sito internet www.olympicsalerno.it o inviare mail all’indirizzo info@olympicsalerno.it. La segreteria è aperta dal lunedi al venerdi dalle 16 alle 18 presso il Centro Sociale in via Vestuti, Quartiere Italia (Pastena) Salerno. L’Olympic Salerno comunica altresì il lancio del nuovo piano Marketing per la Stagione 2017/18 consultabile al seguente link http://www.olympicsalerno.it/partnership.php

LASCIA UN COMMENTO