Olympic Salerno, sfida alla capolista Ebolitana 1925. Ingaggiati il difensore Varriale e l’esterno Berardinelli.

0
33

ESULTANZA OLYMPIC SALERNORitorna dopo la pausa per le festività natalizie il campionato di Promozione. Impegno interno per l’Olympic Salerno che domani mattina (fischio d’inizio alle ore 11) sarà di scena al Figliolia di Baronissi contro l’Ebolitana 1925 nella prima gara del girone di ritorno.

La formazione guidata in panchina da mister Alfieri venderà cara la pelle al cospetto della prima della classe del girone D, Sandrigo e compagni proveranno a portare a casa un altro risultato positivo per continuare a risalire la graduatoria. Nell’ultima gara dell’anno l’Olympic Salerno, ha portato a casa un altro punto importante.

La formazione allenata da mister Alfieri ha, infatti, pareggiato per uno ad uno tra le mura amiche dello stadio Figliolia di Baronissi contro il Real Stella di Battipaglia. Dal canto suo, l’Ebolitana 1925 nel girone d’andata ha collezionato 34 punti frutto di undici vittorie, un pareggio e tre sconfitte. Nell’ultima gara dell’anno hanno conquistato l’intera posta in palio superando in trasferta per una rete a zero il Real Aversana di Battipaglia.

Intanto la società biancorossa ha messo a segno altre due importanti operazioni di mercato. Sono stati ingaggiati il difensore classe 1995 Francesco Varriale e l’esterno classe 1986 Giuseppe Berardinelli. La gara tra l’Olympic Salerno e l’Ebolitana 1925 sarà diretta dal signor Luigi Gargiulo appartenente alla sezione di Ercolano che verrà coadiuvato dagli assistenti Luigi Acanfora ed Antonio Barile entrambi appartenenti alla sezione arbitrale di Nocera Inferiore.

LASCIA UN COMMENTO