Olympic Salerno, scontro salvezza con l'Intercasali.

0
44

pivetta 2Impegno casalingo per l’Olympic Salerno che domenica con fischio d’inizio alle ore 11 ospiterà tra le mura amiche dello stadio “Figliolia” di Baronissi l’Intercasali 2005 nel match valido quale tredicesima giornata del campionato di Promozione – girone D. Gara che segnerà l’esordio in campionato sulla panchina della formazione biancorossa del neo tecnico Mario Alfieri.

La gara di domenica sarà un vero e proprio scontro salvezza per entrambe le formazioni. L’Olympic Salerno è chiamata a centrare la sua prima vittoria stagionale per continuare a sperare nella salvezza.

Dal canto suo l’Intercasali 2005 è situato al terz’ultimo posto in graduatoria con otto punti al suo attivo frutto di due vittorie, due pareggi ed otto sconfitte e nell’ultimo turno di campionato è stato sconfitto tra le mura amiche dal Real Aversana con il punteggio di una rete a zero.

Per la sfida contro l’Intercasali 2005 il tecnico dell’Olympic Salerno Mario Alfieri dovrà fare a meno di Gaetano Pastore appiedato per un turno dal Giudice Sportivo per recidività in ammonizione. Infine sul fronte mercato la società biancorossa ha perfezionato le cessioni del portiere classe 1983 Davide Petrelli all’Arsenal Salerno e del centrocampista classe 1996 Franklin Mora Mendoza alla Temeraria 1957 San Mango.

Sul fronte arrivi sono stati perfezionati gli acquisti del portiere classe 1993 Claudio Bracciante dall’Arsenal Salerno e del centrocampista classe 1995 Gianluca Basile dal Picciola.

La gara tra Olympic Salerno ed Intercasali 2005 sarà diretta dal signor Davide Spera della sezione di Napoli coadiuvato dagli assistenti Marco Mistico della sezione di Torre del Greco e Pasquale De Simone della sezione di Ercolano.

LASCIA UN COMMENTO