Olympic Salerno, ostacolo Valle Metelliana per proseguire il filotto. Stracittadine in vista per Allievi e Giovanissimi.

0
490

Impegno casalingo per l’Olympic Salerno che sul sintetico del “Figliolia”, imbiancato in settimana da copiose nevicate, riceverà la visita della Valle Metelliana. I ragazzi di Enzo De Sio vanno a caccia del decimo risultato utile consecutivo: dalla trasferta di Tramonti, infatti, i colchoneros hanno messo a referto due pareggi e ben sette vittorie, l’ultima delle quali in modo rocambolesco sabato scorso a Castel San Giorgio. La sfida con la compagine cavese, impelagata nella lotta per non retrocedere, nasconde insidie che i biancorossi devono esser bravi a neutralizzare per proiettarsi a gonfie vele al successivo trittico di sfide a dir poco delicato. Per l’occasione il tecnico salernitano recupera capitan Osvaldo Acquaviva che ha scontato la giornata di squalifica per recidività in ammonizione (in diffida, invece, entra Bosco) ed è pronto anche nella circostanza a pescare le pedine giuste dalla panchina per cambiare le redini del match come accaduto nelle ultime settimane. Pesanti, assenze, sul fronte ospite con i metelliani che dovranno rinunciare per squalifica a due dei calciatori più rappresentativi, Risi e Cretella, grande protagonista nella gara d’andata terminata a reti bianche. Arbitro dell’incontro sarà il sig. Valerio Esposito di Ercolano.

Reduce dal turno di stop forzato da calendario e non maltempo, tornano in campo Allievi e Giovanissimi Provinciali. Il rush finale verso i play-off dell’undici di Paolo Rossi ripartirà lunedì 5 Marzo dalla sfida del “Settembrino” contro la Don Bosco 200 di mister Gioia. Un derby che si preannuncia pirotecnico così come avvenuto lo scorso anno. Discorso analogo per i biancorossini di Alfredo Serritiello che saranno, invece, di scena domenica al “De Gasperi” per affrontare la Nuova Neugeburt. Nello scorso week-end erano, invece, tornati in campo gli Esordienti 2005 Opes di Enzo Daniele, impostisi a domicilio sulla Sianese con un perentorio 0-4, frutto delle reti di Amendola (2), Giugliano e Colucci.

 

 

L’A.S.D. Olympic Salerno comunica inoltre che sono aperte le iscrizioni a tutti i corsi di scuola calcio per l’anno 2017-18 per le categorie Piccoli Amici per nati dal 1/1/2010 al 31/12/013, Pulcini: nati dall’ 1/1/2007 al 31/12/2009, Esordienti: nati dall’ 1/1/2005 al 31/12/2006, Giovanissimi: nati dall’ 1/1/2003 al 31/12/2004, Allievi: nati dall’ 1/1/2001 al 31/12/2002. Gli allenamenti si svolgeranno presso le seguenti strutture: “Centro Sociale” Via Vestuti, Quartiere Italia (Pastena) Salerno, “Tiki-Taka” campo di calcio a 5 coperto, via Wenner (Fratte), Salerno, campo sportivo “De Gasperi” quartiere Europa (Pastena) Salerno. Sarà disponibile il servizio minibus. La quale comprende: Tesseramento Figc, polizza assicurativa, visita medica con elettrocardiogramma, 2 completini e zainetto dell’Olympic Salerno, analisi posturale specialistica. Per ulteriori promo del decennale, scuola calcio portieri ed altre info sarà sufficiente rivolgersi al numero 3288090105 oppure consultare il sito internet www.olympicsalerno.it o inviare mail all’indirizzo info@olympicsalerno.it. La segreteria è aperta dal lunedi al venerdi dalle 16 alle 18 presso il Centro Sociale in via Vestuti, Quartiere Italia (Pastena) Salerno. L’Olympic Salerno comunica altresì il lancio del nuovo piano Marketing per la Stagione 2017/18 consultabile al seguente link http://www.olympicsalerno.it/partnership.php

LASCIA UN COMMENTO