Olympic Salerno, insidiosa trasferta ad Atripalda per la prima squadra. Under 15 con l’Avellino

0
215

Fine settimana di chiara marca irpina per l’Olympic Salerno. La prima squadra sarà di scena sabato pomeriggio, con canonico inizio alle 15.30, sul rinnovato manto erboso del “Valleverde” di Atripalda, ospite dell’Abellinum che guida il girone D di Prima Categoria in tandem con il Terzigno. Sfida insidiosa ma di certo non impossibile per i colchoneros che vengono da due pareggi consecutivi, l’ultimo dei quali davanti al pubblico amico con l’Intercampania. “Sabato scorso abbiamo abbassato improvvisamente i ritmi dopo il goal del vantaggio – ha spiegato mister De Sio – Paghiamo ancora dazio come accaduto lo scorso anno a black out mentali, è fondamentale mantenere la stessa intensità ed applicazione per tutti i novanta e passa minuti. Ripartiamo, in ogni caso, da quanto di buono fatto nel primo tempo e nel primo quarto d’ora della ripresa”. Sui prossimi avversari: “A differenza degli altri anni conosciamo poco o nulla di queste compagini, indubbiamente ci sarà da battagliare già da domani perchè sono tutte squadre ostiche da rispettare e da affrontare con impegno di tutti”. Appiedato per un turno dal giudice sportivo, il terzino Bosco sarà assente forzato della gara contro il sodalizio retrocesso due stagioni fa dalla Promozione ed ora intenzionato a rinconquistarla. Arbitro dell’incontro sarà il sig. Jonathan Grimaldi di Nola. Si terrà, infine, nella mattinata di sabato 26 Ottobre la presentazione delle nuove divise da gioco di tutte le rappresentative dell’Olympic Salerno.

Trasferta di prestigio per l’Under 15 che domenica mattina sarà di scena (dalle ore 10) al Partenio B per sfidare i pari età dell’Avellino. Per i ragazzi di Alessio Mogavero, dopo la sconfitta interna con la Turris, sarà il primo di due confronti consecutivi con squadre professionistiche. Il prossimo week-end, infatti, al “Settembrino” arriverà il Napoli. Due occasioni in cui il risultato passerà ovviamente in secondo piano rispetto all’opportunità di crescita ed esperienza individuale e collettiva che i Giovanissimi colchoneros si ritroveranno in futuro. 

L’A.S.D. Olympic Salerno comunica inoltre che sono aperte le iscrizioni a tutti i corsi di scuola calcio per l’anno 2019-2020 per le categorie Piccoli Amici: nati dal 1/1/2013 al 31/12/2015; Primi Calci: nati dal 1/1/2011 al 31/12/2012; Pulcini: nati dall’ 1/1/2009 al 31/12/2010; Esordienti: nati dall’ 1/1/2007 al 31/12/2008; Under 15: nati dall’ 1/1/2005 al 31/12/2006; Under 17: nati dall’ 1/1/2003 al 31/12/2004. La durata del corso sarà di 9 mesi: da Settembre a Giugno. Gli allenamenti si svolgeranno presso il nuovo centro sportivo Casa Olympic, via Tiberio Claudio 50 c/o C.C.La Fabbrica – Salerno, “Tiki-Taka” campo di calcio a 5 coperto, via Wenner (Fratte), Salerno, campo sportivo “De Gasperi” quartiere Europa (Pastena) Salerno. Anche quest’anno, inoltre, l’Olympic Salerno conserverà l’affiliazione alla metodologia Coerver Coaching mentre per gli iscritti dal 2003 al 2008 il tesseramento, alla visita cardiologica ed alla nuova maglia da gioco, comprenderà lo screen posturale con consulenza gratuita fisioterapica durante l’intera stagione sportiva e, novità della stagione 2019/20 l’esame B.I.A. un esame di tipo bioelettrico e non invasivo, che ci permetterà di conoscere la composizione del corpo dei nostri associati e valutarne lo stato nutrizionale. Sarà disponibile il servizio minibus. Per ulteriori info rivolgersi al numero 3288090105 oppure consultare il sito internet www.olympicsalerno.it o inviare mail all’indirizzo info@olympicsalerno.it.

 

Ufficio Stampa Olympic Salerno
www.olympicsalerno.it

press@olympicsalerno.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here