Olympic Salerno, 3 punti pesanti verso la salvezza, Volcei battuto 1-0.

0
68

L’Olympic Salerno supera tra le mura amiche dello stadio “Figliolia” di Baronissi il Volcei e conquista altri tre punti preziosi sulla strada verso la salvezza. Decide la gara un euro gol, il primo in assoluto in maglia biancorossa, del giovane Piero Massaro.

Nella prima frazione di gioco le due formazioni badano soprattutto a controllarsi ed a non farsi del male da sole vista anche l’alta posta in palio. Il Volcei prova a sorprendere in contropiede in più occasioni la retroguardia dell’Olympic Salerno, dal canto suo invece la formazione biancorossa si limita a controllare ed a far scattare quando serve la trappola del fuorigioco. Al 21’ minuto ci pensa poi Piero Massaro con una grande conclusione al volo di sinistro a mettere la sfera all’incrocio dei pali dove Marino non può arrivare ed a sbloccare il risultato. Una volta in svantaggio il Volcei prova a cambiare atteggiamento tattico e prova in qualche modo ad impensierire gli avversari, senza però mai riuscire a concludere verso la porta difesa da Bracciante.

Nella ripresa l’Olympic Salerno controlla in maniera agevole il match ed in contropiede mette in difficoltà in diverse circostanze la retroguardia della formazione ospite. Ci prova prima Pastore con una grande conclusione dal limite dell’area di rigore che viene deviata in calcio d’angolo dal portiere del Volcei poi ci prova Casaburi, ottimamente servito da Donadio, a battere l’estremo difensore ospite che però si salva in calcio d’angolo. Alla mezzora il Volcei resta anche in dieci, Piegari già ammonito stende in maniera fallosa Pastore rimediando il secondo giallo e la conseguente espulsione. Sul finire del match poi anche l’Olympic Salerno resta in dieci uomini, Matteo Borsa (all’esordio dal primo minuto con la maglia biancorossa dell’Olympic Salerno) anch’esso già ammonito con un fallo impedisce la ripartenza degli ospiti rimediando il secondo giallo con conseguente cartellino rosso che lo costringe a terminare anzitempo la gara. Nei minuti finali si assiste al forcing finale del Volcei che si lancia all’attacco alla ricerca del pareggio, azioni confuse che non portano però in casa ospite i risultati sperati. Dopo cinque minuti di recupero arriva il triplice fischio dell’arbitro che decreta la fine del match.

L’Olympic Salerno batte il Volcei per uno a zero, altri tre punti sulla strada che conduce alla salvezza. Nel prossimo turno di campionato in programma il 25 gennaio 2015 l’Olympic Salerno sarà di scena in trasferta sul campo della Calpazio nella quarta giornata di ritorno del girone D del campionato di Promozione. La gara tra l’Olympic Salerno ed il Volcei sarà trasmessa in differita sul canale Lira Sport (613 del digitale terrestre) nei seguenti giorni ed orari: Lunedì ore 21:25; Martedì ore 14:05 e 19:05; Giovedì ore 17:25; Sabato ore 08:45; Domenica ore 00:55. Inoltre è possibile rivedere le partite casalinghe dell’Olympic anche sul sito ufficiale del club e sul canale youtube “Olympic Salerno”.
Questo infine il tabellino del match:
Olympic Salerno: Bracciante, Salvato, Rosello, Borsa, Camberlingo, Varriale, Basile (34’ pt Berardinelli), Donadio, Casaburi (41’ st Carucci), Pastore, Massaro (34’ st Brancaccio A.). A disp: Caravano, Picariello, Rodia, Abate. All. Alfieri
Volcei: Marino, Paterna, Di Stasio, Leone, Pignata, Buono, Teta (37’st Del Chierico), Falcone, Colatella (10’ st Nisivoccia), Piegari, Daniele. A disp: Mangini, Falcone F. , Imbrenda, Murano. All. Dente
Arbitro: Perillo di Napoli (Garofalo – Bovino di Battipaglia)
Marcatore: 21’ pt Massaro
Note: Ammoniti Salvato, Borsa, Casaburi e Massaro per l’Olympic Salerno, Piegari e Daniele per il Volcei. Espulsi Piegari del Volcei e Borsa dell’Olympic Salerno per doppia ammonizione. Recupero: 2’ primo tempo; 5’ secondo tempo.

LASCIA UN COMMENTO