Mercoledì la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno in acqua per recuperare la gara contro la CusUniMe Messina.

0
543
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Torna subito in acqua la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, mercoledì 15 maggio alle ore 14,45 alla piscina Simone Vitale di Salerno, per recuperare la gara contro la CusUniMe Messina. L’incontro, recupero della sedicesima giornata del campionato di serie A2 di pallanuoto, fu spostato per l’impegno con le nazionali di alcuni atleti.

Dopo lo scoppiettante derby, dunque, i ragazzi di mister Citro dovranno vedersela contro la formazione messinese che attraversa un gran momento di forma e soprattutto è ancora in corsa per agganciare il treno play off.

Dopo aver speso tante energie mentali nel corso del derby, Scotti Galletta e compagni dovranno essere bravi a recuperare in fretta e prepararsi al meglio a queste ultime tre gare, che potrebbero garantire il primato in classifica ai giallorossi che, in ottica play off, rappresenterebbe un buon vantaggio.

Il pensiero di mister Matteo Citro sul prossimo incontro: “Dobbiamo recuperare in fretta energie fisiche e mentali post derby. Ci attende un’altra gara difficile, contro un avversario di esperienza e qualità. Sara importante tornare a difendere come sappiamo e sfruttare le occasioni che creeremo in attacco”.

Intanto nel girone nord, dal quale scaturirà l’avversaria della Rari nei play off, la lotta per il primo posto sembra ridotta alla sfida tra Camogli e Torino, mentre per il terzo e quarto posto se la giocano Ancona, President Bologna e Lavagna.

LASCIA UN COMMENTO