L'Olympic Salerno ospita al Figliolia la capolista Santa Maria Cilento. Continua l'impegno della società biancorossa nell' iniziativa "Olympic For Fair Play".

0
57

Olympic for fair playImpegno casalingo per l’Asd Olympic Salerno che affronterà domenica 4 ottobre tra le mura amiche dello stadio “Figliolia” di Baronissi con fischio d’inizio alle ore 15.30 la capolista Pol. Santa Maria Cilento nell’ambito del campionato regionale di Promozionale (girone D). Mister Zolfanelli non potrà contare sulle presenze di Avagliano, Caravano, D’Auria, De Michele ed Orabona non arruolabili poichè infortunati.

L’incontro sarà diretto dal signore Antonio Pagano della sezione di Agropoli, coadiuvato dagli assistenti Francesco Di Tommaso e Tiziano Ferruzzi della sezione di Agropoli.

Nel corso della stagione 2015/2016 come è accaduto per la scorsa stagione, L’Olympic Salerno darà continuazione ad un progetto unico nel panorama nazionale dilettantistico : “L’Olympic for Fair Play”. Durante la fase del riscaldamento delle partite casalinghe, il capitano della squadra ospite in divisa ufficiale firmerà il decalogo della Carta Internazionale Fair Play a nome della società di appartenenza e successivamente firmerà il pallone che, posizionato sul plexiglass presente sul rettangolo di gioco, rappresenta il simbolo d’impegno e di rispetto per il gioco del calcio e dello sport in generale.

Inoltre per rafforzare il valore del Fair Play, riprendendo un progetto che ha visto l’alba nella scorsa stagione in Basilicata grazie all’iniziativa della Asd Baratta Potenza ed in particolar modo dal promotore Michele Benedetto , verrà coinvolta nei 45 minuti preriscaldamento anche il direttore di gara che assieme ai capitani delle due squadre verranno immortalati in uno scatto dal fotografo ufficiale della società biancorossa.

Quindi a partire da questa stagione, grazie anche alla collaborazione con la Figc-Campania e con il Comitato Regionale Arbitri sarà coinvolta anche la terna arbitrale. L’Olympic Salerno ha dato vista così all’iniziativa “Arbitri e calciatori per il Fair Play” sposando il messaggio: “Chi ama lo sport, rispetta le regole, rispetta l’avversario e arbitro, perchè solo così rispetta se stesso nel campo e sugli spalti. LO SPORT UNISCE; NON DIVIDE “. Questo messaggio è stato concepito dalla Asd Olympic Salerno prendendo spunto sia dalla campagna di Comunicazione Sport e Fair Play del 2010 di cui era testimonial la tennista Francesca Schiavone che dal messaggio creato da Michele Benedetto della ASD Baratta Potenza nella scorsa stagione.

L’ Asd Olympic Salerno comunica che sono aperte le iscrizioni a tutti i corsi di scuola calcio per la stagione 2015-2016, inclusa la scuola calcio femminile rivolto a bambine dai 5 ai 10 anni con gruppi formati esclusivamente da piccole atlete. Per maggiori info 3288090105 oppure www.olympicsalerno.it. La società biancorossa ricorda infine di avere perfezionato il nuovo piano marketing, in vista della prossima stagione sportiva, consultabile al seguente indirizzo www.olympicsalerno.it/partnership.php. Tra le tante novità spicca l’Olympic Coupon, un carnet con oltre 100 euro di sconti offerti dai partner dell’Olympic Salerno. Stuzzicante anche l’idea dell’ “Olympic fan” una tessera creata ad hoc per i sostenitori dell’Olympic Salerno, con una quota di 200 euro permetterà di ricevere un kit di abbigliamento e gadget biancorossi. Tutte le informazioni sull’Olympic Salerno sono disponibili sul sito internet www.olympicsalerno.it. .

LASCIA UN COMMENTO