Liberi in bici, domenica 25 ad Eboli e Battipaglia.

0
50

liberi in bici - manifesto2La manifestazione “Liberi in Bici” rappresenta un momento di enorme crescita culturale e di sensibilizzazione che le comunità possono mettere in campo.

Guardare a tutti, sostenere le legittime richieste di attenzione di chi vuole solo essere messo in condizione di vivere la sua quotidianità, dovrebbero essere la stella polare dell’azione non solo di governo del territorio, ma anche di convivenza civile.

Per questo una manifestazione come “Liberi in Bici” che domenica prossima, nel mettere insieme due importanti territori della Piana del Sele come Eboli e Battipaglia, lancia un messaggio forte per il superamento delle barriere architettoniche, non è solo un sostegno ad una seria politica sulle disabilità, ma anche un incentivo alla crescita culturale delle popolazioni locali.

L’Amministrazione comunale sosterrà l’evento che partirà da Eboli domenica mattina, alle ore nove, e che snoderà la sua passeggiata in bicicletta attraverso le principali vie di Eboli e di Battipaglia. Un modo per segnalare un problema reale, quello delle barriere architettoniche, sul superamento delle quali la nostra Amministrazione è impegnata in maniera diretta.

Per tutti questi motivi, a nome dell’intera città, voglio rivolgere un sentito ringraziamento a chi ha voluto organizzare questo appuntamento che qualifica tutto il territorio.

LASCIA UN COMMENTO