Le ragazze del Progetto Sarno superano la Magna Grecia.

0
227

Tre su tre, tra campionato e Coppa, per il Progetto Sarno che anche nella prima di campionato porta a casa il match e conquista tre punti importantissimi. Al Pit Stop va in scena la prima di campionato contro la Magna Graecia, formazione salernitana, reduce dall’eliminazione di Coppa.  Il Sarno nei primi minuti è in black-out e le ospiti se ne approfittano portandosi  sul 2-0 firmato Bertolini-Zoppo. Le ragazze di Procida accorciano su rigore con Di Riso, ma una bella punizione di Zoppo le porta sull’1-3.

La grande prova di carattere di capitan Di Riso e compagne portano il match sul 3-3 con le reti di Mercogliano e Barbato. Risultato che sancisce la fine del primo tempo.

Nella ripresa il Sarno tiene alta la guardia, concedendo quasi nulla alle granatine. Mister Procida indovina i cambia che portano ad una ribalta del match con  una grande punizione di De Maio e ancora con Mercogliano  che fissano il punteggio sul definitivo 5-3.

Ora per il Progetto Sarno è tempo di archiviare questa vittoria e di pensare subito alla delicata trasferta di Sorrento.

Progetto Sarno – Magna Graecia 5-3

Reti: Bertolini (MG), Zoppo x2 (MG), Mercogliano x2, Di Riso, Barbato, De Maio

LASCIA UN COMMENTO