La Salernitana in 10 batte la Juve Stabia e resta in corsa per i playoff.

0
524

La Salernitana torna a vincere all’Arechi e lo fa nel modo più complicato possibile. In dieci uomini per tutto il match (al 4′ espulso Aya), i granata riescono a conquistare tre punti d’oro che permettono al cavalluccio marino di restare nella griglia play-off. Con un uomo in meno i granata sbloccano il risultato al 23′ con un Akpa Akpro versione attaccante.

Nella ripresa i padroni di casa hanno diverse occasioni per raddoppiare ma non riescono a sfruttarle. Con il passare dei minuti la condizione atletica viene meno, Jaroszynski chiede il cambio e Ventura getta nella mischia Heurtaux che non ha nemmeno il tempo di ambientarsi che Forte lo beffa e pareggia i conti.

La Salernitana stringe i denti ma quando può si proietta comunque nell’area di rigore stabiese. E al 37′ trova il 2-1 con Gondo, bravo a sfruttare un assist di Akpa Akpro. Nel finale la Juve Stabia tenta il tutto per tutto ma Micai, all’ultimo respiro, si supera e respinge un tap-in di Troest, regalando tre punti d’oro alla Salernitana. Quarta sconfitta consecutiva, invece, per la Juve Stabia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here