La Jomi Salerno vince il big match contro l’Oderzo.

0
120

La Jomi Salerno si aggiudica il big match della decima giornata d’andata della serie A femminile superando in trasferta l’Oderzo con il risultato finale di 26 a 20. Nei primi minuti del match le due formazioni si affrontano a viso aperto, nessuna delle due squadre vuole lasciare scappare via nel punteggio le avversarie. Il punteggio recita così tre a due per la Jomi Salerno quando il cronometro segna il minuto numero cinque.

Il match viaggia sui binari della parità, il risultato è 4 a 4 quando sul cronometro corre il minuto numero dieci. Le padrone di casa dell’Oderzo mettono a questo punto la testa avanti, piazzando un break di due reti a zero. Il risultato è quindi 8 a 6 quando il cronometro segna il minuto numero 20. Le salernitane però non ci stanno, piazzano subito un break di due reti a zero, pareggiando così i conti sull’otto ad otto. Le due formazioni non si risparmiano, la prima frazione di gioco si chiude così con il risultato di 13 a 12 in favore della Jomi Salerno. Nella ripresa le due formazioni continuano ad affrontarsi a viso aperto, ribattendo colpo su colpo alle avversarie. La Jomi Salerno à avanti con il risultato di 15 a 13 quando il cronometro segna il minuto numero cinque. Al decimo minuto capitan Coppola & compagne raggiungono il massimo vantaggio portandosi sul +3 (18 – 15). La Jomi Salerno inizia a pigiare il piede sull’acceleratore, le campane si portano così sul 21 a 17 quando il cronometro segna il minuto quindici. L’Oderzo non ci sta, reagisce e si porta nuovamente sotto. Il risultato recita 24 a 20 per Salerno quando sul cronometro corre il minuto numero venticinque. Il match si chiude così con la vittoria della Jomi Salerno con il risultato finale di 26 a 20.

 

Mechanic System-Wurbs Oderzo – Jomi Salerno 20-26 (p.t. 12-13)

 

Oderzo: Balzano 2, Colombo 4, Duran 8, Felet, Gherlenda, Lolli, Lorenzon, Marsano, Meneghin, Pizzol, Pizzuto, Pugliese 2, Rauli 3, Vitobello 1. All: Angelo Bufardeci

Jomi Salerno: Ferrari, Trombetta 3, De Somma, Coppola, Gomez 10, Romeo 2, Prunster, Napoletano 4, Lauretti 5, Casale, Landri 2. All: Neven Hrupec

Arbitri: Limido – Donnini

LASCIA UN COMMENTO