La Fasano Gomme 2 Hippo Basket Salerno concede il bis. ACSI Basket Avellino battuto 65-47.

0
679
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

La Fasano Gomme 2 Hippo Basket Salerno concede il bis. La squadra cara al presidente Giosafat Frascino dopo aver espugnato Casavatore si ripete tra le mura amiche, aggiudicandosi nettamente la gara con l’ACSI Basket Avellino, valida per la 10^ giornata del campionato di Serie D. Il roster allestito dal diesse Giovanni Carmando sin dai primi minuti ha pigiato forte il piede sull’acceleratore ed ha poi mantenuto il controllo praticamente per tutta la durata dell’incontro, eccezion fatta per un break favorevole ai viaggianti nel terzo periodo. Alla fine, comunque, il quintetto di coach Luca Silvestri si è imposto col punteggio di 65-47. Capitan Antonucci e compagni hanno ottenuto la terza vittoria stagionale ed hanno fatto festa con i loro tifosi, accorsi numerosi al PalaSilvestri di Matierno.

La squadra di casa mette le cose in chiaro sin dalle prime battute. Trascinati da Manzi ed Infante i padroni di casa scappano subito avanti e chiudono il primo quarto sul +8 (17-9). Coach Silvestri dà ancora spazio e fiducia ai giovani e nel secondo periodo si mettono in luce Carfora sotto le plance, Iacovazzo (con una tripla) e Galizia, che realizza due pesanti canestri in sospensione. A parte De Simone, difficile da contenere per la difesa salernitana per la sua capacità di essere pericoloso sia da fuori che nel pitturato, gli irpini non creano grossi grattacapi alla Hippo che va al riposo lungo avanti di 20 lunghezze (41-21).

Nel terzo periodo il team diretto da Donatella Buglione prova a rientrare in partita e alza l’intensità in difesa. I granata perdono un po’ di lucidità ma si riprendono nel finale e riescono a limitare i danni anche se gli ospiti, trascinati da Iannicelli e dall’ex Sasà Bellucci si aggiudicano il parziale (8-12).

Nell’ultimo e decisivo quarto, però, la squadra di coach Silvestri tiene bene il campo, riprende a difendere e in contropiede riesce ad esaltare le caratteristiche dei suoi uomini più dinamici. Nel finale capitan Antonucci, Nigro e Manzi amministrano il vantaggio, consentendo al tecnico di impiegare nel rush conclusivo anche i giovanissimi Postiglione e Caccavo. La Fasano Gomme 2 Hippo Basket Salerno vince 65-47 e sale a quota 6 punti in classifica generale.

Giovedì sera la compagine cara al presidente Frascino sarà impegnata al PalaSilvestri nella gara valida per la Coppa Campania con il Flavio Basket Pozzuoli (palla a due alle ore 21, ingresso gratuito). Chi vince supera gli ottavi di finale. Domenica sera (ore 21.15), poi, il roster allestito dal diesse Carmando sarà impegnato nella sfida in trasferta sul parquet del Basket Succivo, per l’ultima giornata del girone d’andata.


HIPPO BASKET SALERNO vs ACSI BASKET AVELLINO 65-47

PARZIALI: 17-9; 24-12; 8-12; 16-14

Hippo: Manzi 22, Infante 12, Nigro 8, Galizia 7, Carfora 6, Boninfante 4, Antonucci 3, Iacovazzo 3, Caccavo, Postiglione.
All. Silvestri

Avellino: De Simone 22, Iannicelli 9, Bellucci 6, Matarazzo 5, Limongiello 3, Coppola 2, Cantelmo, Nardone, Crispino.
All. Buglione

Arbitri: Luciano e Landi

Note: nessun giocatore uscito per raggiunto limite di falli; tra gli oltre 100 spettatori presenti al PalaSilvestri c’era anche il presidente del Comitato regionale della Fip Campania, Manfredo Fucile.

 

LASCIA UN COMMENTO