La Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno dopo la sosta in trasferta contro il Latina.

0
667

Sabato pomeriggio alla piscina comunale di Anzio alle ore 17,30 sfida ad alta quota tra la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno e il Latina, valevole per diciassettesima giornata del campionato di serie A2 di pallanuoto maschile. I laziali sono attualmente secondi in classifica a quattro lunghezze di distanza dalla Rari, e hanno scavalcato nell’ultimo turno Palermo e Pescara nella rincorsa alla capolista.

La Rari proviene da una settimana di riposo forzato per lo spostamento della gara contro il Messina. Quindici giorni durante i quali i giallorossi si sono allenato bene per prepararsi al meglio a questo big match che può significare tanto per il prosieguo del campionato. Il Latina a inizio stagione era tra le papabili alla vittoria del campionato e sta rispettando le attese. A trascinare i laziali c’è sicuramente il croato Antun Goreta, attuale capocannoniere del torneo, con tre gol di vantaggio su rarinantino Michele Luongo.

Sarà un sabato di grande pallanuoto, nel quale i ragazzi allenati da mister Citro saranno chiamati a confermare quanto di buono fatto vedere fino a oggi, per continuare a dominare un campionato che mai come quest’anno è difficile ed equilibrato.

“Affrontiamo un’ottima squadra che all’inizio della stagione era considerata da molti la favorita per la vittoria finale – dichiara mister Citro in sede di presentazione del match –  Noi dobbiamo essere bravi a rientrare con la testa nel campionato dopo la sosta forzata di un turno, e fare una partita di grande qualità e temperamento in entrambe le fasi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here