L' Olympic Salerno sostiene la Giornata Mondiale dell'Alimentazione, partner dell' iniziativa U' Chevalier-Trattoria di mare & Beach Bar.

0
23

immagine uchevalier (1)Per tutta la stagione 2015/2016, l’Asd Olympic Salerno sensibilizzerà l’opinione pubblica con le Giornate Mondiali come è in parte già avvenuto lo scorso anno.Dopo il sostegno della Giornata Internazionale della Pace e della Terza Età, continua l’impegno della Asd Olympic Salerno in questa direzione,con il sostegno della Giornata Mondiale dell’Alimentazione programmata per il 16 ottobre 2015.

Nata nel 1981 per iniziativa della FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione), la Giornata Mondiale dell’alimentazione ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema della fame e malnutrizione nel mondo e ha come obiettivo principale incoraggiare le persone , a livello globale, ad agire contro questi problemi.

Viene celebrata in oltre 150 paesi. Le celebrazioni ufficiali della Giornata Mondiale dell’Alimentazione si terranno quest’anno presso Expo Milano 2015 e si preannunciano uno degli eventi di maggiore spicco dell’Espo.Universale. La giornata Mondiale dell’Alimentazione 2015 giunge al momento giusto, dopo il vertice di settembre 2015 e prima delle Conferenze Unite sui cambiamenti climatici offrendo un’occasione per mandare un messaggio forte ai giovani, la Generazione Fame Zero, sull’Agenda di sviluppo sostenibile 20130 e per coinvolgerli nella sfida per l’eliminazione sostenibile di fame e povertà nei prossimi 15 anni. La cerimonia ufficiale commemorerà il 70° anniversario della FAO e sarà dedicata al tema di quest’anno della Giornata Mondiale dell’Alimentazione ” Protezione sociale e agricoltura per spezzare il ciclo della povertà rurale ” e al legame con il tema dell’ONU per expo 2015 “Sfida Fame Zero Uniti per un mondo sostenibile”..

All’evento saranno invitati i rappresentanti dei Paesi membri , rappresentanti di diversi paesi in seno all’Expo, rappresentanti del Governo italiano ed altri partner della FAO. Tra i momenti più importanti della cerimonia vi sarà la presentazione ufficiale al segretario Generale dell’ONU della Carta di Milano, un manifesto che mira a coinvolgere tutti i cittadini nella lotta alla sottonutrizione, alla malnutrizione , allo spreco e contemporaneamente a promuovere la sostenibilità e la parità di accesso alle risorse naturali. Sarà inoltre presentato un altro documento che costituisce una delle eredità di Expo 2015 il Urban Food Policy Pact (Patto sulle politiche alimentari urbane), con cui i sindaci da tutto il mondo si impegnano a coordinare le politiche alimentari internazionali. Oltre agli ospiti principali interverranno il Presidente dell’Ifad e la Direttrice Esecutiva del PAM e verranno ascoltate le parole di papa Francesco.

Tra gli eventi della Giornata del 16 ottobre a cui parteciperanno il Segretario Generale dell’ONU e il Direttore Generale della FAO vi saranno inoltre “Zero Hunger Generation” un evento nterattivo con domande e risposte ai studenti per analizzare il ruolo fondamentale dei giovani nel raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo sostenibile (OSS), appena adottati e “Finance for Food”, organizzato dal Ministero Italiano dell’economia dell’IFAD.

Oltre il calcio giocato va quindi l’impegno dell’Olympic Salerno che sosterrà la Giornata Mondiale dell’alimentazione il prossimo 16 ottobre con una piccola cerimonia pregara in cui verrà esposto uno striscione con un messaggio socialmente utile per quanto riguarda il tema dell’alimentazione. Oltre all’Olympic Salerno sosterrà il progetto abbinando il proprio logo all’iniziativa U’ Chevalier -trattoria di mare & Beach Bar. Tradizione e modernità si intrecciano nel locale più storico di Marina di Vietri sul Mare (già famoso nel recente passato col nome di Risorgimento), dove da anni con puntualità e dedizione si ritrovano gli elementi distintivi che caratterizzano i colori,gli odori, la buona tavola e l’eleganza della Costiera Amalfitana.

L’esperienza nel settore della ristorazione, il sentimento e la passione per Salerno e per la Costiera Amalfitana, la scelta dei particolari, la capacità di unire la buona cucina e la musica dal vivo, sono le principali caratteristiche di Antonio Di Mauro, gestore della trattoria di mare U’ Chevalier. I colori della costiera amalfitana sono racchiusi nei piatti degli antipasti, zuppe e primi piatti inebrianti di profumi del mare e dei monti della Costiera Amalfitana, secondi piatti dai sapori unici e gustosi della tradizione campana. U’ Chevalier è dotato anche di un beach bar, nato negli anni sessanta originariamente come lido per offrire servizio ai bagnanti di Marina di Vietri. Oggi il Beach Bar U’ Chevalier (ex Risorgimento) è l’indiscusso punto di riferimento del divertimento in costiera amalfitana. Inoltre la struttura della trattoria di mare U’ Chevalier è disponibile sia per Weddings che feste private.

Per maggiori info Trattoria di mare U’ Chevalier, Viale dei Pini 84019, Marina di Vietri sul Mare Salerno, mobile 3382791297,fisso 089210176, email: info@trattoriadimare.it, http://www.trattoriadimare.it/trattoria.html. L’Asd Olympic Salerno comunica che fino al 16 ottobre sono aperte le iscrizioni a tutti i corsi di scuola calcio per la stagione 2015-2016 , inclusa la scuola calcio femminile rivolto a bambine dai 5 ai 10 anni con gruppi formati esclusivamente da piccole atlete. Per maggiori info 3288090105 oppure www.olympicsalerno.it La società biancorossa ricorda infine di avere perfezionato il nuovo piano marketing, in vista della prossima stagione sportiva, consultabile al seguente indirizzo www.olympicsalerno.it/partnership.php . Tra le tante novità spicca l ‘Olympic Coupon, un carnet con oltre 100 euro di sconti offerti dai partner dell’Olympic Salerno Stuzzicante anche l’idea dell’ “Olympic fan” una tessera creata ad hoc per i sostenitori dell’Olympic Salerno che , con una quota di 200 euro, permetterà di ricevere un kit di abbigliamento e gadget biancorossi. Tutte le informazioni sull’Olympic Salerno sono disponibili sul sito internet www.olympicsalerno.it. .

LASCIA UN COMMENTO