L' Asd Olympic Salerno il 20 novembre sostiene la Giornata Universale dei Bambini. Partner dell iniziativa la Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald Italia.

0
116

locandina_FRM_2015Per tutta la stagione 2015/2016, l’Asd Olympic Salerno sensibilizzerà l’opinione pubblica con le Giornate Mondiali come è in parte già avvenuto lo scorso anno. Dopo il sostegno della Giornata Internazionale della Pace, della Terza età e dell’alimentazione, prosegue l’impegno dell’Asd Olympic Salerno nel suo impegno di sensibilizzazione con l’adesione alla Giornata Universale dei Bambini fissata per il 20 novembre 2015 .

La data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò nel 1989,la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Sono oltre 190 paesi nel mondo che hanno ratificato la Convenzione .In Italia la ratifica è avvenuta nel 1991.

Nonostante vi sia un generale consenso sull’importanza dei diritti dei più piccoli, ancora oggi molti bambini e adolescenti, anche nel nostro Paese, sono vittime di violenze o abusi , discriminati , emarginati e vivono in condizioni di grave trascuratezza. Oltre all’intrinseca atrocità , queste violenze hanno anche ripercussioni sociali , culturali ed economiche future: i minori vittime di violenza infatti , diventano spesso adulti vulnerabili. Ventisei anni fa il mondo attraverso la Convenzione Onu sui Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, ha fatto una promessa ai bambini: che avrebbe fatto tutto il possibile per proteggere e promuovere i loro diritti, per consentire loro di crescere ed esprimere il loro pieno potenziale. Da allora molta strada è stata fatta , a cominciare dal calo della mortalità infantile e dell’aumento delle iscrizioni scolastiche, ma ancora tanta, ne resta da percorrere; basti pensare che oltre 150 milioni di bambini sono ancora costretti a lavorare rinunciando a svago ed istruzione.

Oltre al calcio giocato va quindi l’impegno della Asd Olympic Salerno che domenica 15 novembre in occasione della giornata biancorossa e dela partita casalinga con il Real Aversana, sosterrà la Giornata Universale dei bambini con una piccola cerimonia pregara in cui verrà esposto uno striscione con un messaggio socialmente utile per quanto riguarda il tema di sensibilizzazione dei diritti dell’infanzia.

Oltre all’Olympic Salerno, sosterrà il progetto, abbinando il proprio logo all’iniziativa, la Fondazione per l’Infanzia Ronald Mcdonald Italia. La Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald Italia è un’associazione non a scopo di lucro nata nel 1974 negli Stati Uniti e nel 1999 in Italia, con l’obiettivo di aiutare i bambini malati e in condizione di disagio ad avere un futuro migliore.

La sua attività principale è quella di aprire e gestire le Case Ronald vicino ai principali centri pediatrici in Italia e le Family Room all’interno dei padiglioni pediatrici dei principali ospedali italiani. Alloggi in cui sono ospitate le famiglie dei bambini malati, ricreando una “casa lontano da casa”, con tutti i servizi necessari: non solo un letto in cui dormire, ma anche una lavatrice per fare il bucato, un computer per controllare la posta, un’area dove giocare con i propri piccoli e una grande cucina comune dove ritrovarsi e confrontarsi. Spesso i piccoli pazienti, soprattutto quelli cronici o affetti da patologie particolarmente gravi, devono allontanarsi da casa per avere accesso alle cure migliori. Dare loro un luogo “domestico”, dove poter essere famiglia nonostante le difficoltà della malattia e dell’ospedalizzazione, è la missione della Fondazione.

Oggi le Case sono 4: due a Roma, una a Brescia e una a Firenze, cui si aggiungono una Family Room all’interno dell’Ospedale S. Orsola di Bologna e una all’interno dell’Ospedale Infantile Cesare Arrigo di Alessandria. Concretamente, dal 1999 ad oggi, nel corso della sua attività in Italia, Fondazione ha ospitato quasi 30.000 persone, offrendo alle famiglie dei piccoli pazienti oltre 120.000 pernottamenti. Per maggiori informazioni sulla Fondazione, sulle sue attività e su come sostenerla: www.fondazioneronald.it . Domenica 15 novembre alle ore 12.45 presso lo stadio “Figliolia” di Baronissi si terrà la consueta giornata biancorossa riservata ai gruppi “Piccoli Amici” 2008-2009-2010-2011 ed ai pulcini 2005-2006-2007. Gli atleti dovranno presentarsi al campo entro le 12.30 muniti di maglia biancorossa,pantaloncini e calzettoni; verranno coinvolti in partite sul campo che termineranno alle 13.30. Un momento di aggregazione e divertimento da condividere insieme alle famiglie dei piccoli iscritti .

A disposizione due spogliatoi per chi vorrà fare la doccia al campo. Indicazioni stradali:uscita Baronissi nord dell’autostrada e proseguire verso destra per Baronissi. Lungo la discesa, superato il padiglione universitario, girare a sinistra seguendo l’indicazione campo sportivo e a quel punto si è giunti a destinazione. L’Asd Olympic Salerno comunica che sono aperti tutti i corsi di scuola calcio per la stagione 2015-2016, inclusa la Scuola Calcio Femminile rivolto alle bambine dai 5 ai 10 anni con gruppi formati esclusivamente da piccole atlete, Per maggiori info 3288090105 oppure www.olympicsalerno.it

LASCIA UN COMMENTO