Jomi Salerno, seconda partecipazione della storia alla EHF Champions League.

0
296

Le campionesse d’Italia della Jomi Salerno sono tra le 22 squadre ammesse alla EHF Champions League femminile. Le polacche del Perla Lublin, l’anno passato trionfatrici in Challenge Cup, saranno le avversarie delle campionesse d’Italia della Jomi Salerno. Match in programma il prossimo 8 settembre.  Le salernitane, quest’anno guidate dal tecnico croato Dragan Raijc, sono state sorteggiate nel gruppo uno con le tedesche del Bietigheim, le spagnole del Bera Bera e, appunto, le polacche del Lublin. Per capitan Coppola e compagne si tratta della seconda partecipazione della storia alla EHF Champions League femminile. La prima partecipazione alla prestigiosa competizione internazionale risale infatti alla stagione 2013/2014 quando la Pdo Salerno fu inserita nel raggruppamento con Fleury (Francia), Rostov (Russia) e Vardar (Macedonia). Dopo l’eliminazione dalla EHF Champions League femminile, la società salernitana prese parte nello stesso anno anche alla EHF Cup Winners‘ Cup dove nel 1° turno superò le svizzere dello Spono Nottwil e nel 2° turno fu superata dalla formazione norvegese del Tertnes Bergen. Nella stagione successiva (2014/2015) la Pdo Salerno prese parte alla EHF Cup dove superò nel primo turno le islandesi del IBV Vestmannaeyiar e nel 2° turno fu superata dalla formazione spagnola del Bera Bera. Nel 2015/2016 la società salernitana prese parte alla EHF Cup Winners‘ Cup dove affrontò le serbe del Kraguijevac. Nel 2016/2017 la Pdo Salerno prese parte alla Challange Cup dove sfidò le norvegesi dell’Haukar. Infine nella scorsa stagione la compagine salernitana ha preso parte al Round 1 di EHF Cup dove è stata superata dalle fortissime francesi del Cercle Dijon Bourgogne.

LASCIA UN COMMENTO