Jomi Salerno, battuta Oderzo nell’ultima gara prima delle finali.

0
408
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

La Jomi Salerno supera Oderzo tra le mura amiche della Palestra Caporale Maggiore Palumbo con il risultato finale di 36 a 24 chiudendo da imbattuta la Poule Play Off del massimo campionato di pallamano femminile. Cinque vittorie su altrettante gare disputate e 20 punti all’attivo per la formazione guidata in panchina da coach Dragan Rajic. Un match comunque senza alcun assillo di classifica per le due formazioni, sia le venete che le campionesse d’Italia in carica avevano, infatti, già staccato il pass per la finale Scudetto.

La partita: Le due formazioni partono subito forte, dopo due minuti di gioco il risultato è in parità (2 a 2). La Jomi Salerno prova a mettere la testa avanti ma deve fare i conti con la formazione veneta allenata da coach Cavallaro. Al 10’ minuto il sette allenato da Dragan Rajic è avanti di una rete (6 – 5) ma pronta arriva la risposta di Oderzo che con Ema Bezanovic pareggia i conti. La Jomi Salerno allunga il passo ed al 15’ minuto è avanti con il risultato di 10 a 7. Oderzo però prova con le unghie a restare aggrappata al match ed al 20’ minuto si porta sino al meno uno (10 a 9). La formazione di casa però quando preme il piede sull’acceleratore lascia poco spazio alle avversarie, al 28’ minuto la Jomi Salerno è avanti con il risultato di 16 ad 11. La prima frazione di gioco si chiude con il risultato di 18 a 12 in favore delle salernitane. Nel secondo tempo la formazione salernitana continua a premere il piede sull’acceleratore ed al 5’ minuto è avanti con il risultato di 20 a 13. Oderzo prova in qualche modo a reagire senza però ottenere i frutti sperati, al 10’ minuto la Jomi Salerno è avanti di sei (22 a 16). Il sette ospite allenato da coach Cavallaro tira i remi in barca, pensando già alla serie di finale Scudetto, la Jomi Salerno dall’altro canto non molla e continua a prendere il largo. Al 15’ le salernitane sono avanti sul risultato di 28 a 17. Oderzo non è più in partita, la formazione allenata da coach Rajic dilaga ed al 25’ minuto è avanti con il punteggio di 34 a 22. Il match si chiude con la vittoria della Jomi Salerno con il risultato finale di 36 a 24. La compagine salernitana supera, dunque, l’avversario alla Palestra Palumbo nelle prove generali della finale Scudetto. Le due squadre, infatti, si troveranno nuovamente di fronte domenica prossima (12 maggio) alle ore 17:15 (diretta Sportitalia) a campi invertiti per gara uno dell’ultimo atto della stagione, quello con il tricolore in palio.

Jomi Salerno – Oderzo 36 – 24 (primo tempo: 18 – 12)

 

Jomi Salerno: Ferrari, Trombetta 1, Dalla Costa 8, Motta, Coppola, Gomez 3, Fabbo 4, Rajic 2, Napoletano 5, Piantini, Oliveri 2, Lauretti Matos 4, Casale 3, Landri 4, De Santis. Allenatore: Dragan Rajic

Oderzo: Bezanovic 3, Celante, Di Pietro 6, Duran 6, Gherlenda, Lolli, Meneghin, Noris, Pizzuto, Pugliese 2, Rauli, Romeo 6, Traini, Vitobello 1. Allenatore: Alessandro Cavallaro

Arbitri: Amendolagine – Potenza 

 

LASCIA UN COMMENTO