Indomita trasferta a Castellammare per le ragazze.

0
290

Terzultimo impegno stagionale per l’Indomita femminile di coach Tescione. Dopo il successo casalingo contro l’Alma Volley Simona Verdoliva e compagne saranno di scena sul campo dell’Asd Volleyball Stabia. Un impegno, classifica alla mano, che non si annuncia certo proibitivo per le biancoblu ma che proprio per questo motivo consentirà al tecnico di provare qualche nuova soluzione e soprattutto di dare spazio alle giovani dell’under 18 e a chi in questa stagione ha avuto meno spazio e opportunità di mettersi in mostra.

Obiettivamente poche le motivazioni di classifica per l’Indomita che ha praticamente blindato il sesto posto in classifica, con l’Arzano staccato ormai di nove punti, mentre è irraggiungibile il quinto posto, occupato dal Vesuvio Oplonti. Poche motivazioni, in tal senso, anche per lo Stabia, aritmeticamente retrocesso in serie D dopo un solo anno nel massimo campionato regionale. Solo quattro i punti conquistati dalla matricola stabiese in questa stagione, frutto della vittoria ottenuta alla prima giornata in casa contro il Cs Pastena.

Da quel match ventidue sconfitte consecutive, con un altro punto rimediato al tie break alla decima giornata contro il Cava Volley. Al di là dei numeri delle avversarie, coach Tescione ha chiesto alle sue ragazze, durante gli allenamenti settimanali, di giocare con grande attenzione e determinazione per portare a casa l’intera posta in palio, per affrontare lo sprint finale di stagione con il morale a mille. Per quanto riguarda il resto del programma di questa ventiquattresima giornata, la capolista Nola Città dei Gigli ospita Pontecagnano che ha appena agganciato al secondo posto Pozzuoli che a sua volta martedì 24 aprile sarà di scena sul campo dell’Oplonti obbligato a vincere per continuare a sognare i play off. La Phoenix Caivano spera di scalare posizioni ma dovrà andare a vincere sul campo dell’Alma Volley che non può permettersi passi falsi in chiave salvezza. Decisiva sarà in tal senso la gara tra Ribellina Volley e Cs Pastena con le casertane che con un successo taglierebbero il traguardo della salvezza. Arzano ospita Cava, mentre la Primavera Cavese affronta in casa la Volare Benevento.

 

Il programma della ventiquattresima giornata: Stabia-Indomita, Nola-Pontecagnano, Arzano-Cava, Alma Volley-Phoenix Caivano, Ribellina-Cs Pastena, MpAuto Cava-Volare Benevento, Oplonti-Pozzuoli (martedì 24 aprile)

La classifica: Nola 66, Pozzuoli e Pontecagnano 55, Caivano 53, Oplonti 51, Indomita 40, Arzano 31, Cava Volley 27, MpAuto 26, Volare Benevento 25, Ribellina 19, Alma Volley 18, Pastena 13, Stabia 4.

LASCIA UN COMMENTO