Indomita, sconfitta indolore a Sparanise per i ragazzi.

0
212

Si chiude una sconfitta la regular season per l’Indomita maschile di coach Tescione. A Sparanise vincono i padroni di casa con il punteggio di 3-0 al termine di un match molto equilibrato. Senza il palleggiatore e capitano Morriello, coach Tescione schiera in cabina di regia Catone, all’esordio in questo ruolo, con Penna e Rainone centrali, Scariati e Tescione di banda, Zaccaria opposto e Rizzo libero.

Nel primo set parte meglio la formazione di casa, obbligata a cercare il successo per conservare il secondo posto in classifica. L’Indomita prova a restare in scia ma alla fine deve cedere 25-19. Nel secondo set in campo c’è ancor più equilibrio. L’Indomita gioca bene e mette in difficoltà la formazione casertana. Si arriva ad un finale punto a punto ma sul 22-22 qualche indecisione di troppo in casa Indomita in ricezione e in attacco consente ai padroni di casa di conquistare anche il secondo set, 25-22. Nel terzo parziale lo Sparanise non abbassa il proprio livello di gioco e prova a partire subito forte. Coach Tescione inserisce anche Citro ma l’Indomita non riesce a trovare la chiave di volta per riaprire la sfida e così lo Sparanise può chiudere 25-21 conquistando i tre punti in palio. Una sconfitta, tutto sommato, ininfluente per l’Indomita. Infatti, considerata la contemporanea vittoria del Colli Aminei in casa dell’Eboli, anche un successo non sarebbe bastato a Zaccaria e soci per scalare posizioni in classifica. La graduatoria finale vede, quindi, in testa il Marcianise che chiude a punteggio pieno, dopo il successo contro Capua, con lo Sparanise al secondo posto, Nola al terzo seguito dal Colli Aminei e dall’Indomita. Accedono ai play off promozione anche Marano, Volla ed Eboli. E proprio ai play off, che partiranno a fine mese, sarà indirizzato il pensiero dell’Indomita che domani sera tornerà subito ad allenarsi alla Senatore. La formula prevede quattro gironi formati da quattro squadre, che si affronteranno in gare di andata e ritorno al termine delle quali la prima classificata accederà alle semifinali. In base alla classifica avulsa complessiva tra i due gironi l’Indomita è stata inserita nel girone 1 con Marcianise, Sacs Napoli e Asd Alberti. Un girone sicuramente molto ostico con un’Indomita che però vuole essere protagonista fino in fondo.

GRANVOLLEY SPARANISE – INDOMITA SALERNO 3-0

(25-19, 25-22, 25-21)

SPARANISE: Di Caprio, Fin, Mandara, Manganello, Merola Gi., Merola Gu., Monfreda V., Monfreda Va., Nerone, Olibano, Vitale, Carozza (L). All. Pacecchi

INDOMITA: Autuori, Cataldo, Catone, Citro, Di Pace, Penna, Rainone, Scariati, Tescione, Zaccaria, Rizzo (L). All. Tescione

I risultati della ventiduesima giornata: Marcianise-Capua 3-0, Sparanise-Indomita 3-0, Elisa Volley Pomigliano-Volley Volla 1-3, Eboli-Colli Aminei 0-3, Nola-Victoria Marano 3-1

La classifica: Marcianise 60, Sparanise 45, Nola 43, Colli Aminei 40, Indomita 37, Marano 31, Volla 26, Eboli 24, Elisa Volley Pomigliano 16, Capua 5, Olimpica Avellino 3.

LASCIA UN COMMENTO