Indomita Salerno, sconfitta a Marcianise.

0
402

Si chiude con una sconfitta il 2016 dell’Indomita maschile. Sul campo della capolista Marcianise, la squadra di Tescione cede 3-0, rimediando così il secondo ko consecutivo. Gara in sostanza senza storia questa giocata in terra casertana, con un’Indomita troppo fallosa, soprattutto in fase di attacco. Coach Tescione rilancia subito Pagano opposto, con Morriello in regia, Autuori libero, Catone e Rainone centrali e Zaccaria e Scariati centrali. Sin dalle prime battute però s’intuisce il trend della partita. Marcianise parte subito forte e fa male all’Indomita. Il primo set si chiude 25-12 per i padroni di casa.

Nel secondo set, allenatore Tescione prova a cambiare qualcosa inserendo subito Enrico Tescione al posto di Scariati ma la musica non cambia. Cambia il punteggio con l’Indomita che riesce ad arrivare a quota diciassette alla fine di un parziale mai realmente in discussione. Attingere dalla panchina non cambia il match. Tocca anche a Memoli che mette a terra il primo punto della propria stagione, ma l’Indomita non c’è ed è ancor più netto il parziale del terzo set vinto da Marcianise con un eloquente 25-10. Una brutta serata che costa ai ragazzi cari alla presidente Ruggiero il secondo posto in classifica. Infatti, i biancoblu adesso sono dietro di un punto a Nola e Sparanise mentre Marcianise, con nove successi di fila, sembra aver già blindato il primo posto in classifica. La squadra dopo l’ultimo allenamento di lunedì sera tornerà in palestra subito dopo Natale per riprendere a lavorare e iniziare a preparare il prossimo match, in programma il sette gennaio, alla Senatore contro la Sparanise, un vero e proprio scontro diretto. Sarà il primo match del 2017, un anno in cui l’Indomita vuole essere protagonista, facendo ancora meglio del 2016 che si è chiuso con uno score, relativo al campionato, sicuramente positivo con quattordici vittorie e solo tre sconfitte.

 

VOLLEY MARCIANISE – INDOMITA SALERNO 3-0

(25-12, 25-17, 25-10)

MARCIANISE: Piglia, Flaminio, De Luca, Farina, Di Salvatore, Saccone, Faenza, Fonicella, Di Grazia, Tartaglione, Capasso (L). All. Calabrese

INDOMITA: Califano 1, Catone 2, Colace, Memoli 1, Morriello 2, Pagano 6, Penna, Rainone 3, Scariati, Tescione 4, Zaccaria 3, Autuori (L). All. Tescione

 

I risultati della decima giornata: Olimpica Avellino-Colli Aminei 0-3, Nola-Capua 3-0, Marcianise-Indomita 3-0, Sparanise-Eburum 3-0, Pomigliano-Marano 1-3. Riposa: Volla

La classifica: Marcianise 27, Nola e Sparanise 21, Indomita 19, Colli Aminei e Marano 14, Eburum 12, Volla 10, Pomigliano 8, Olimpica Avellino e Capua 2

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here